Parco Marx Cantore, al via la riqualificazione

Sono iniziati ieri i lavori di riqualificazione del parco Marx Cantore. Presenti per un sopralluogo sul posto il sindaco Roberto Di Stefano, l’assessore all’Ambiente, Alessandra Magro, e i tecnici del settore Verde del Comune di Sesto San Giovanni.  Gli interventi, per un valore complessivo da 304.000 euro, prevedono: una nuova pavimentazione dei percorsi; la riqualificazione del campo da basket; un’area giochi inclusiva senza barriere architettoniche, con altalena, un mollone a sagoma doppia, un mollone a sagoma doppia a due posti, una struttura inclusiva con scivolo e pannelli per giocare e un animale in gomma 3D; la sistemazione dell’area cani con una nuova recinzione e senza barriere architettoniche all’ingresso dell’area; l’integrazione dell’impianto di smaltimento delle acque di scarico della fontanella esistente; la realizzazione dell’impianto di smaltimento delle acque di scarico della fontanella esistente; la realizzazione delle opere funzionali a un nuovo impianto di illuminazione pubblica e di videosorveglianza.
“La riqualificazione del parco Marx Cantore è un passo importante per la fruizione dell’intero quartiere Cascina Gatti – spiega il sindaco Roberto Di Stefano -. Per rendere Sesto una città sempre più fruibile e sicura bisogna seguire con particolare attenzione e cura le nostre aree verdi urbane, e noi come amministrazione ci siamo fin da subito impegnati su questo punto”.
“La nostra amministrazione – aggiunge l’assessore al Verde, Alessandra Magro – ha a cuore la cura del verde urbano, e lo ha dimostrato con la riqualificazione dei tanti parchi cittadini. E’ un progetto importante per l’intera città perché mette in connessione i bisogni delle famiglie, dei ragazzi e dei nostri fedeli animali domestici”.
Durante il periodo dei lavori il parco Marx Cantore e la Casetta dell’acqua presente al suo interno saranno chiusi.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Carta, Lombardia ‘riciclona’: nel 2021 differenziate oltre 570.000 tonnellate

Nel 2021 in Lombardia sono state raccolte e avviate a riciclo più di 570.000 tonnellate …

Lascia un commento