Riqualificazione giardino via Pisa/Grandi e oasi felina

La giunta comunale ha approvato il progetto di fattibilità tecnico-economica per la riqualificazione del giardino di via Pisa/Grandi che si inserisce nel protocollo d’intesa firmato con Anci per promuovere la realizzazione di interventi di compensazione ambientale sul territorio di Sesto San Giovanni. La riqualificazione complessiva del giardino prevede uno stanziamento di 243.000 euro.
Gli interventi previsti riguardano: il rifacimento dell’area giochi che sarà inclusiva e quindi accessibile anche ai bimbi con disabilità, un’area fitness, il rifacimento delle aree cani con l’installazione di strutture per l’agility dog, il rifacimento dei vialetti interni, nuove panchine, nuove piantumazioni e un sistema di telecamere di videosorveglianza.
“Grazie a questa riqualificazione potenzieremo il corridoio ecologico regionale e provinciale e valorizzeremo il verde urbano esistente, attraverso la realizzazione di un’oasi urbana di biodiversità che unisce diverse funzioni, dallo sport ai giochi per i bimbi all’aria aperta, dal relax alle strutture per i nostri amici a quattro zampe”, commenta l’assessore all’Ambiente, Alessandra Magro.
Il Comune ha inoltre vinto un bando regionale per l’adeguamento di strutture di ricovero pubbliche per animali: in arrivo 15.000 euro per integrare l’oasi felina di via Madonna del Bosco.
Verrà realizzato un nuovo box riscaldato per aumentare i posti coperti dedicati ai gatti randagi, abbandonati o maltrattati. Grazie al finanziamento potranno essere implementate anche le recinzioni e l’illuminazione, oltre a dotare la struttura di un impianto di videosorveglianza con telecamere di sicurezza.
“Aumentare i posti per i gatti all’oasi felina – commenta il sindaco  -significa fare un altro passo in avanti per migliorare e rendere sempre più sicuro questo luogo che è diventato casa di tanti mici, accuditi con passione e amore da un bellissimo gruppo di gattare che ringrazio!”.
“Il Servizio Tutela Animali si dimostra un punto di forza della nostra amministrazione per i nostri amici pelosi – commenta l’assessore con delega alla Tutela Animali, Alessandra Magro –. L’oasi felina è un progetto unico nel suo genere che abbiamo fortemente voluto a Sesto San Giovanni per dare rifugio ai mici più sfortunati, accudendoli e curandoli in un luogo protetto: grazie a questo finanziamento potremo accogliere ancora più gatti”.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Hub vaccinale Ospedale di Sesto, seconda maratona notturna

Stanotte, dalle 21 alle 8 del mattino, il secondo dei tre vax night previsti nel …

Lascia un commento