Auguri di Buon Natale

Quest’anno, in questo clima di incertezza e attesa, per augurarvi Buon Natale vorremmo condividere con voi, cari lettori, i versi tra dolcezza e malinconia di Giuseppe Ungaretti.

Non ho voglia
di tuffarmi

in un gomitolo
di strade.

Ho tanta
stanchezza
sulle spalle. 

Lasciatemi così
come una
cosa posata
in un
angolo
e dimenticata. 

Qui
non si sente
altro

che il caldo buono. 

Sto
con le quattro
capriole
di fumo
del focolare. 

«Natale»
26 dicembre 1916, Giuseppe Ungaretti 

 

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Comitato Cittadini Piazza Trento Trieste, presidio di protesta sotto il Municipio

Il comitato cittadini Piazza Trento e Trieste torna ad accendere i riflettori sul quartiere e …

Lascia un commento