Paderno Dugnano, primo ‘sì’ alla Casa di Comunità

Il sindaco di Paderno, Ezio Casati

Un altro passo in avanti è stato fatto per attivare una Casa di Comunità a Paderno Dugnano nel Palazzo Sanità. La Giunta Regionale lo ha individuato tra gli immobili che ospiteranno i presidii territoriali per l’erogazione di prestazioni e servizi sanitari e socio-sanitari. Una commissione tecnica ha promosso la candidatura della struttura di via 2 Giugno/Repubblica, avanzata dal Comune rispondendo alla manifestazione di interesse promossa da ATS Città Metropolitana di Milano. “Stiamo lavorando in sinergia con ATS e ASST affinché Palazzo Sanità possa essere riqualificato e ripensato come struttura dedicata alla salute e al benessere delle nostre comunità – commenta il Sindaco Ezio Casati – I fondi del PNRR e quelli regionali che saranno resi disponibili, sono senza dubbio una grande occasione per un ammodernamento strutturale complessivo dell’ edificio, con un’ accessibilità più funzionale e spazi rimodulati per ospitare tutti i servizi che dovranno garantire un punto di riferimento continuativo per la popolazione, di oggi e di domani, in ambito socio-sanitario. Il Comune continuerà a fare la sua parte e confidiamo di poter approfondire presto tutti gli aspetti progettuali che ci potranno dare una prima idea del futuro di Palazzo Sanità”.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Paderno, al via i lavori di asfaltatura strade

Al via lunedì 20 giugno i lavori di asfaltatura per il rifacimento dello strato di …

Lascia un commento