Regione Lombardia, mozione per chiedere al governo confronto su proroga superbonus

Riccardo Pase

Approvata dal Consiglio Regionale Lombardo una mozione che chiede alla Giunta ad aprire un confronto con il Governo per prorogare il Superbonus 110 mantenendo un regime di incentivazione favorevole al cittadino, compreso il bonus facciate.
“Il Superbonus – spiega Riccardo Pase, presidente della Commissione Ambiente – ha rappresentato sia una forte leva di ripresa economica a sostegno del settore dell’edilizia, sia un’eccezionale opportunità per riqualificare il patrimonio edilizio. Infatti, secondo i dati ISTAT, in Italia su oltre 12 milioni di edifici e 31 milioni di abitazioni, il 15% è stato realizzato prima del 1918 e circa il 65% è stato costruito precedentemente alla prima legge del 1976, che introduceva criteri per il risparmio energetico. Un patrimonio, quindi, bisognoso di interventi per migliorare i livelli di prestazione energetica e conseguentemente di impatto sull’ambiente. Il ripristino delle situazioni pre-manovra di bilancio dei bonus seppur nella consapevolezza che tale regime deve fare i conti con le risorse statali, permetterebbe quindi, non solo di mantenere ancora elevata la domanda di riqualificazione del tessuto urbano esistente, ma anche di lavorare capillarmente su quegli edifici che potrebbero, a seguito dell’intervento, migliorare notevolmente la loro efficienza energetica. Come Gruppo Lega – conclude Pase – riteniamo che il tema dell’efficientamento energetico sia di fondamentale importanza non solo per dare una risposta pragmatica ai cittadini al “Caro Bolletta” facendo risparmiare l’utilizzo di energia, ma anche e soprattutto per contrastare il cambiamento climatico indotto principalmente dal settore energetico . Per questo, stiamo lavorando a due Progetti di Legge che vanno in questa direzione: uno istituisce le Comunità Energetiche, il secondo sul  Fotovoltaico cerca di imprimere ancora più forza all’utilizzo di Fonti di Energia Rinnovabile ad una scala puntuale e locale”.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Caro energia, una prova che non scoraggia i panificatori milanesi

“Non faremo mai mancare il pane sulla tavola, nonostante l’impatto del caro energia con i …

Lascia un commento