Chiude il centro vaccinale di Paderno, somministrate oltre 90mila dosi

Lunedì 27 settembre è stato l’ultimo giorno di operatività del Centro Vaccinale di Paderno Dugnano ospitato, dallo scorso 12 aprile, in via De Marchi dalla palestra dell’oratorio Don Bosco.
La chiusura, come quelle degli altri centri periferici, è stata prevista da Ats Metropolitana nell’ambito della programmazione della campagna di vaccinazione anti Covid-19.
“Si conclude un’esperienza significativa per la nostra città che in un momento di emergenza è riuscita a unire le forze dando vita a un servizio di territorio fondamentale per far fronte alla pandemia – sottolinea il Sindaco Ezio Casati -. La campagna di vaccinazione non è però finita: chi non lo ha ancora fatto può vaccinarsi nei centri massivi di Milano che rimarranno ancora attivi nelle prossime settimane. Ringrazio la Parrocchia che ci ha concesso l’uso dei locali e ancora una volta esprimo a nome di tutti un grazie di cuore agli operatori sanitari, al personale e ai volontari di tutte le realtà che ogni giorno, in questi mesi, hanno accolto, accompagnato e si sono presi cura dei cittadini che hanno scelto di farsi vaccinare. Oltre 90mila dosi di vaccino sono state somministrate nel nostro centro cittadino: un numero che dice tanto del lavoro svolto, dell’impegno e del senso civico di centinaia di donne e uomini che hanno scelto di dare il loro prezioso e inestimabile contributo. Siamo orgogliosi di tutto questo”.
Per problematiche inerenti i Green Pass di vaccini erogati è possibile scrivere una e-mail a: vaccini.donbosco@clinicasancarlo.it.
Per eventuali somministrazioni (anche quelle di richiamo) senza appuntamento si invita a rivolgersi al centro adibito al Palazzo delle Scintille a Milano (via 6 febbraio, zona Fiera).
Per ogni informazione, i cittadini possono chiamare il numero verde di Regione Lombardia 800894545 raggiungibile dal lunedì alla domenica dalle ore 8 alle ore 20.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Paderno, al via i lavori di asfaltatura strade

Al via lunedì 20 giugno i lavori di asfaltatura per il rifacimento dello strato di …

Lascia un commento