Home » Cronaca » Paderno Dugnano, certificati anagrafici online dal 15 settembre

Paderno Dugnano, certificati anagrafici online dal 15 settembre

Da mercoledì 15 settembre i cittadini di Paderno Dugnano potranno avere i certificati anagrafici senza doversi recare in Comune: potranno farli direttamente online in autonomia, da ogni dispositivo, da qualunque luogo, a qualsiasi ora e in qualsiasi giorno. Si accederà al servizio dal sito comunale e per autenticarsi si dovranno utilizzare le proprie credenziali SPID.
Grazie a questo nuovo servizio, i cittadini di Paderno Dugnano possono ottenere in pochi minuti i certificati relativi a tutti i membri del proprio nucleo familiare anagrafico accendendo con le credenziali di un componente maggiorenne. Sul sito è possibile consultare l’elenco completo delle certificazioni rilasciate online, che saranno generate ed emesse direttamente da ANPR (Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente). Ogni documento avrà un contrassegno elettronico (QRcode) in alto a destra che ne garantisce l’autenticità.
E se il cittadino ha bisogno di un certificato in marca da bollo? Potrà farlo anche online sulla stessa piattaforma: prima di accedere al servizio dovrà essere in possesso di una marca da 16 euro perché l’applicazione chiederà, in fase di compilazione, di riportare in un campo obbligatorio il numero identificativo (composto da 14 cifre) della stessa marca da bollo.
“Si concretizza un progetto a cui stiamo lavorando da mesi nell’ottica della semplificazione per il cittadino e dell’ottimizzazione dei servizi – spiega il Vice Sindaco Giovanni Di Maio, con delega anche ai Servizi al Cittadino – Con l’ingresso in ANPR abbiamo fatto un importante passo in avanti sfruttando le opportunità che il digitale consente anche nella pubblica amministrazione. Sicuramente non tutti i  cittadini avranno i mezzi per avere i certificati online soprattutto per chi non ha ancora lo SPID, ma sono convinto che in tanti sfrutteranno questa possibilità che consente di avere subito il documento di cui si necessita senza dover prendere appuntamenti e venire in Comune. I certificati anagrafici online saranno rilasciati senza alcun costo per gli utenti, salvo ovviamente per le marche da bollo a seconda degli usi per cui sono richieste. Dal punto di vista organizzativo, contiamo così di ridurre considerevolmente le attese e dare appuntamenti più ravvicinati per coloro che invece hanno necessità di recarsi allo sportello, come per esempio per le carte d’identità elettroniche, per dare ai cittadini servizi sempre più efficienti e tempestivi”.
“Dematerializzare, semplificare, innovare e digitalizzare: il rilascio delle certificazioni online ha centrato questi quattro obiettivi verso cui stiamo orientando il processo di modernizzazione del Comune – aggiunge Antonella Caniato, Assessore ai Servizi Informatici – C’è ancora tanto lavoro da fare perché la tecnologia apre ogni giorno nuovi scenari verso il futuro e il nostro intento è quello di avvicinare sempre di più il Comune ai cittadini consentendogli di ‘entrare’, anche se virtualmente, in modo semplice e immediato per accedere a un ventaglio di servizi sempre più ampio”.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Fondo Fiorenza Bassoli, incontro sulle cure palliative e sulla rete in città

E’ alle cronache di questi giorni il dibattito sul fine vita, il suicidio assistito e …

Lascia un commento