Sesto, 15 milioni per la rigenerazione urbana del Quartiere Primavera

Il Comune di Sesto San Giovanni si è aggiudicato una cifra importantissima (15 milioni di euro) del “Programma nazionale della qualità dell’abitare” per un progetto di rigenerazione urbana che interesserà il quartiere Primavera.
“Programmazione, efficienza, grande capacità di attrarre sul territorio risorse pubbliche grazie a una visione strategica di città – commenta il sindaco Roberto Di Stefano -: ridurremo il disagio abitativo, favoriremo l’inclusione sociale e creeremo nuovi servizi per la cittadinanza”.
Il progetto, per cui era stata approvata la fattibilità tecnico-economica lo scorso marzo, prevede numerosi interventi tra i quali quelli sugli stabili di via Magenta 115 e 88 e via Leopardi 161, con l’eliminazione delle barriere architettoniche, la bonifica dall’amianto, la bonifica delle canne fumarie, nuovi serramenti, nuovi posti auto, servizio wi-fi gratuito e l’aumento del numero di alloggi (24 in più).
Verrà inoltre riqualificata la ciclabile di via Rovani e realizzata una nuova pista che passerà dagli Istituti De Nicola e Spinelli, dalla piscina coperta De Gregorio e dal nuovo lido estivo per raggiungere quella già esistente.
Attraverso una convenzione con Città Metropolitana verrà riqualificata la passerella ciclo-pedonale che scavalca viale Fulvio Testi.
Importanti interventi anche sulla scuola dell’infanzia Vittorino Da Feltre, con l’adeguamento statico, sismico e antincendio, la messa a norma dell’impianto elettrico e la concessione di uno spazio nel giardino a una cooperativa sociale, da destinare ad attività formative e ricreative rivolte alle famiglie.
Verranno inoltre riqualificate tutte le strade del quartiere e i marciapiedi e installati impianti di videosorveglianza in diversi punti del quartiere e videocitofoni per il controllo degli accessi ai caseggiati.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Primarie PD, costituito a Sesto il Comitato per Elly Schlein

Giovedì 2 febbraio è stato costituito a Sesto San Giovanni il comitato in favore della candidatura …

Lascia un commento