Viale Gramsci, riapre tratto Buonarroti-Gracchi

È stato riaperto oggi al traffico il tratto cavalcavia Buonarroti-via Gracchi verso Cinisello. Un altro passo in avanti importante per arrivare alla riapertura completa di viale Gramsci dopo dieci anni di disagi per residenti, commercianti e automobilisti.
“Passo dopo passo stiamo mantenendo le promesse e risolvendo grossi disagi che duravano da troppo tempo: avanti così!”, commentano il sindaco Roberto Di Stefano e l’assessore all’Urbanistica, Antonio Lamiranda.
Contestualmente è stato chiuso largo Levrino in direzione Milano. Per andare verso Monza rimane aperta la corsia di largo Levrino. I lavori dureranno 30 giorni circa.
Tra agosto e settembre sarà la volta della riapertura completa del viale. Il progetto di riqualificazione, oltre alla riapertura completa di viale Gramsci cosa prevede? La riqualificazione del sistema viabilistico Gramsci-Pasolini-Gracchi-Buonarroti; la riqualificazione dell’area in prossimità della nuova fermata Restellone; la riqualificazione dell’area di largo Levrino che diventerà una piazza con arredi e pergolato; la realizzazione di un impianto di irrigazione; la predisposizione di cavidotti per il futuro impianto di videosorveglianza; la riqualificazione delle fermate del trasporto pubblico locale. A ultimazione delle opere, è previsto inoltre il ripristino della rotatoria Casiraghi-Bellini.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Hub vaccinale Ospedale di Sesto, seconda maratona notturna

Stanotte, dalle 21 alle 8 del mattino, il secondo dei tre vax night previsti nel …

Lascia un commento