Home » Cronaca » Scuola e educazione » Scuola, dal Comune 40mila euro all’anno per migliorare le tecnologie

Scuola, dal Comune 40mila euro all’anno per migliorare le tecnologie

L’assessore Pizzochera

Un contributo annuo di 40.000 euro a partire dal 2022 per potenziare e migliorare le tecnologie all’interno delle scuole di Sesto San Giovanni, a cui verrà affidata la gestione delle linee telefoniche e di internet, con l’obiettivo sia di semplificare le procedure che di dotare gli istituti di un servizio maggiormente adeguato alle effettive necessità di ogni singola scuola.

“Come già accennato durante l’ultimo incontro con il Coordinamento genitori – commenta l’assessore all’Educazione, Roberta Pizzochera –, abbiamo approvato in giunta una delibera che prevede la chiusura della vecchia convenzione con Consip, ormai anacronistica, e il passaggio della gestione dell’infrastruttura tecnologica direttamente alle scuole: il Comune erogherà circa 40.000 euro all’anno agli istituti, ripartiti in base alle priorità e secondo le esigenze concordate coi dirigenti scolastici. Un altro tassello molto importante sulla strada di una completa riqualificazione  all’interno delle scuole dopo anni di trascuratezza che, specie in questo periodo di pandemia che ha incentivato la didattica a distanza, hanno fatto emergere tutti i limiti del passato”.
Grazie al contributo diretto alle scuole, le stesse potranno scegliere sul mercato il prodotto che riterranno più idoneo alle proprie esigenze e il rapporto col gestore sarà più efficiente e veloce rispetto a ora, in modo da soddisfare tutte le necessità legate ai diversi contesti scolastici.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Rigenerazione urbana, progetti per la scuola Marzabotto e la biblioteca

La giunta comunale ha approvato il progetto di fattibilità tecnica per la riqualificazione della scuola …

Lascia un commento