Home » Tempo libero » Sport » Il sestese Mirko Moro bronzo nello snowboard cross della Coppa del Mondo

Il sestese Mirko Moro bronzo nello snowboard cross della Coppa del Mondo

Quinto podio in quattro gare per l’Italia di para snowboard in Coppa del Mondo sulle nevi di Colere (BG). Sul podio anche il sestese Mirko Moro, terzo nella finale Upper Limb (atleti con disabilità agli arti superiori). Grande la gioia del diciottenne rider della Polha Varese, società  organizzatrice delle due gare conclusive di questo inverno dal calendario ristretto: «Sono stracontento perché sono riuscito a salire sul podio per la seconda volta in quattro gare, dopo una prima giornata in cui non riuscivo a dare il 100%. Ora spero di fare risultati migliori l’anno prossimo. Mi dispiace un sacco per Jacopo (Luchini, ndr), perché mi è caduto davanti e si è visto sfuggire così la Coppa del Mondo».
La graduatoria finale vede, dunque, Barnes-Miller con 3400 punti, Luchini secondo a quota 3300 e Moro terzo a 1980. Quinta piazza finale per l’altro portacolori della Polha Varese, Riccardo Cardani (1770), dopo l’ottavo posto di oggi. Nono posto, odierno, invece per il piemontese Paolo Priolo, che aveva saltato la precedente tappa in Finlandia perché ancora non al meglio dopo aver contratto il Covid in autunno.
Grazie ai suoi quattro alfieri, l’Italia chiude sul podio anche nella classifica per nazioni, che somma i risultati maschili e femminili di tutte le categorie con 7030 punti. Primo posto per l’Olanda (8550), secondo per gli Stati Uniti (7730).

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Calcio, Coppa Italia femminile: al Breda l’Inter batte il Milan

Si è disputato allo Stadio Breda di Sesto San Giovanni il derby di andata della …

Lascia un commento