Home » Cronaca » Covid, da lunedì 10 Regioni in area rossa

Covid, da lunedì 10 Regioni in area rossa

immagine di archivio

Dureranno da lunedì 15 marzo al 6 aprile le misure del decreto legge del governo Draghi.
Con le ordinanze del ministro della Salute intanto passano in area rossa Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Veneto e la Provincia autonoma di Trento, che si aggiungono a Campania e Molise. Tutte le altre Regioni saranno arancioni per gli effetti del decreto, che annulla il giallo per tutta la sua durata. La Sardegna resta in area bianca.
Anche la Basilicata sarà arancione dalla prossima settimana.
Il nuovo esecutivo ha varato la stretta in una giornata in cui i positivi arrivano a 27 mila e le vittime 380.  ‘Zona rossa Italia’ quindi il 3, 4 e 5 aprile – comprese Pasqua e Pasquetta -, mentre fino al 2 e di nuovo il 6 tutte le (poche) regioni gialle passeranno automaticamente in arancione.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Vaccini anti-Covid, dal 10 maggio prenotazioni per fascia 50-59

Al via in Lombardia da lunedì 10 maggio le prenotazioni delle vaccinazioni anti-Covid per i cittadini …

Lascia un commento