Home » Cronaca » Cinisello, cittadini e commercianti rispettosi delle normative anti-Covid

Cinisello, cittadini e commercianti rispettosi delle normative anti-Covid

Continua l’attività di controllo della Polizia Locale, del Commissariato della Polizia di Stato e dei Carabinieri su tutto il territorio cittadino, sia nel centro città che nei quartieri periferici, per verificare il rispetto delle normative anti Covid. Negli ultimi due giorni sono stati contestati 3 verbali a soggetti che si trovavano fuori della propria abitazione senza giustificato motivo dopo le 22:00, in violazione del DPCM del 3 dicembre 2020.
È stata inoltre disposta la chiusura di una pizzeria, il cui titolare è stato sanzionato per 400 euro per aver esercitato la vendita da asporto dopo le ore 22:00.
Nella giornata di ieri sono stati controllati anche altri 10 esercizi commerciali che sono risultati regolari e rispettosi delle norme.
“Le nostre Forze dell’Ordine sono una presenza importante in città e il loro lavoro di sensibilizzazione sulle normative è sempre puntuale e capillare – ha spigato l’assessore alla Polizia Locale e Sicurezza stradale Bernardo Aiello -. La situazione sul territorio in questo ultimo periodo è abbastanza tranquilla. A parte qualche eccezione, la cittadinanza e gli esercenti si dimostrano prudenti e rispettosi”.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Dal primo marzo la Lombardia torna arancione

Sono sei le regioni interessate dal cambio colore da lunedì 1 marzo in base all’ultimo …

Lascia un commento