Home » Cronaca » Epifania, l’Italia torna in zona rossa

Epifania, l’Italia torna in zona rossa

Vigilia e giorno della Epifania in zona rossa per tutto il paese. Ci si può spostare con autocertificazione solo per necessità, ristoranti e negozi resteranno chiusi (tranne alimentari e altre categorie considerate necessarie). Consentite le visite ai parenti ma solo all’interno della regione di residenza.
Per quanto riguarda invece il periodo ponte dal 7 al 15 gennaio le indicazioni del decreto che disciplina le misure anti-Covid stabiliscono che gli spostamenti verso abitazioni private altrui saranno consentite solo nel proprio Comune e non nella propria Regione come indicato nella notte.
Stando pertanto al testo della nuova versione del dl, nei territori inseriti in ‘zona rossa’, sarà possibile spostarsi, una sola volta al giorno, per un massimo di due persone, verso una sola abitazione privata del proprio comune. Sarà quindi consentito recarsi a trovare amici e parenti ma solo nel proprio Comune.
Per quanto riguarda la scuola il rientro in classe in presenza (per il 50%) dei ragazzi delle superiori slitta dal 7 all’11 gennaio. Lo ha deciso il consiglio dei ministri terminato nella notte.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

La zanzara coreana è arrivata in Lombardia

Aedes koreicus, la zanzara coreana resistente al freddo, è sempre più diffusa in Lombardia: lo …

Lascia un commento