Pupazzi di neve in piazza Oldrini

Maltempo: Sesto San Giovanni e il Nord sotto la neve

Grande gioia per i bambini (in tanti si sono ritrovati nelle piazze cittadine per realizzare pupazzi di neve e improvvisare battaglie di palle di neve) e disagi, tra mezzi pubblici in affanno e strade impraticabili, per i cittadini che questa mattina dovevano recarsi sul posto di lavoro.
Perché non tutti sono in smart working o a casa per il lungo ponte natalizio. E così il bianco risveglio di questa mattina, ampiamente annunciato, si è rivelato per molti un serio disagio.
Ma facciamo un piccolo passo indietro: la neve è caduta abbondante in tutto il nord Italia con conseguenti difficoltà per la viabilità. Le nevicate sono cominciate nella notte e ora, anche a Sesto San Giovanni, la coltre bianca supera abbondantemente i 10 cm. “Da stanotte su tutto il territorio, sono in corso continui passaggi dei mezzi spargisale e spazzaneve – si legge sul sito del Comune di Sesto San Giovanni -. La neve continua a scendere in abbondanza senza sosta e rende molto faticose le operazioni di sgombero delle strade”.
La Protezione Civile sta intervenendo nei giardini e nei parchi e sta mettendo in sicurezza le aree dove sono caduti i rami, si sta occupando anche di pulire vialetti, marciapiedi e accessi a ospedali ed edifici pubblici. Cinque pattuglie della Polizia Locale, si legge sempre nella nota del Comune, sono presenti sul territorio per dare supporto e gestire la viabilità. Infine un appello ai cittadini: “Polizia Locale e Protezione civile stanno lavorando senza sosta, ma la circolazione è difficile perché continua a nevicare, vi raccomandiamo quindi di uscire solo se strettamente necessario e solo se avete gomme da neve”.
Secondo le previsioni però le precipitazioni dovrebbero terminare già nel pomeriggio e nei prossimi giorni sono previste giornate con cielo coperto o poco nuvoloso. “Dal pomeriggio di lunedì – precisa Arpa Lombardia – attenuazione ed esaurimento delle precipitazioni in pianura, deboli sui rilievi fino a martedì, quindi in esaurimento”.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

PNRR, tre milioni per il nuovo nido Savona

Il progetto per la riqualificazione del nido Savona è stato ritenuto idoneo ad accedere all’assegnazione …

Lascia un commento