Saldi invernali in Lombardia dal 7 gennaio

Più chiarezza con la partenza dei saldi invernali il 7 gennaio: la rileva Gabriel Meghnagi, presidente della rete associativa vie di Confcommercio Milano commentando positivamente la decisione di Regione Lombardia.
“Le restrizioni per l’emergenza Covid introdotte con il decreto Natale del Governo – ricorda Meghnagi – hanno vanificato l’avvio dei saldi in Lombardia previsto per il 5 gennaio, giorno di zona rossa. A Regione Lombardia – che bene ha fatto a intervenire e che ringraziamo – avevamo perciò chiesto di rivedere la data di avvio dei saldi per tutelare l’attività delle imprese e non penalizzarle ulteriormente rispetto alle vendite online”.
“Il 7 gennaio – aggiunge Meghnagi – i negozi non alimentari apriranno alle 10.15. Come rete associativa vie di Confcommercio Milano stiamo già operando per la necessaria attività di informazione. La decisione, in accordo con Prefettura e Comune, è presa per alleggerire il trasporto pubblico e scongiurare gli assembramenti. Uno sforzo che ha l’obiettivo condiviso di evitare un nuovo lockdown”.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Fisco, le novità del 2023 al centro del convegno Confcommercio

Legge di bilancio e altre disposizioni fiscali: questi due degli argomenti al centro del convegno …

Lascia un commento