Home » Tempo libero » Riapertura simbolica dei cinema. Tra le sale aderenti anche il Rondinella

Riapertura simbolica dei cinema. Tra le sale aderenti anche il Rondinella

Oggi pomeriggio un gruppo di sale cinematografiche d’essai lombarde propongono una riapertura simbolica dei propri cinema con l’auspicio che possa essere il primo atto di una serie di iniziative per riaffermare che IL CINEMA C’È!
L’iniziativa è prevista nel giorno in cui si celebra Santa Lucia, protettrice degli occhi nonché della luce che rischiara l’inverno dopo la notte più lunga. Augurandosi di poter rivedere al più presto le luci di tutti i cinema di nuovo stabilmente accese, le sale promotrici prendono spunto da tale culto per riaffermare come il rito collettivo della sala cinematografica protegga e custodisca la vivacità culturale dello sguardo.
Come già accaduto a maggio scorso in occasione dell’iniziativa promossa dall’Associazione Nazionale degli Esercenti Cinema in concomitanza con la premiazione dei David di Donatello, domenica 13 dicembre 2020 le sale aderenti riaccenderanno le insegne luminose e riapriranno simbolicamente le porte dei propri cinema.
Tra le sale aderenti anche il Cinema Rondinella di Sesto San Giovanni  “Come Cinema Rondinella – spiegano Gianluca Casadei e Giuseppe Borroni – siamo tra i soggetti promotori di questa iniziativa alla quale aderiamo con entusiasmo e dalle 16 alle 18, riaccenderemo le luci,
accenderemo nel foyer il nostro, speriamo beneaugurante, Albero di Natale,  e “riapriremo” simbolicamente il cancello e le porte del Cinema Rondinella per “reincontrare”, anche solo idealmente, il nostro caro pubblico. Nell’auspicio di poterlo reincontrare presto realmente!”.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

‘Vita d’artista’ di Flavio Favelli alla Fondazione Pini

“Vita d’artista/ come l’ho vista/ ho detto: questa è la mia/ ma cosa resta/ tutto …

Lascia un commento