Home » Tempo libero » Cinisello, Villa Ghirlanda Silva on line

Cinisello, Villa Ghirlanda Silva on line

Dal 26 maggio, anche la splendida villa storica di Cinisello Balsamo, Villa Ghirlanda Silva, ha una home page dedicata e un logo che la rappresenta. Questo periodo di lockdown è servito per ricollocare in maniera più organica i contenuti e dare una nuova veste grafica alle pagine web.
Dal menù principale è possibile trovare informazioni sulla storia della villa e del suo parco, con una breve descrizione degli ambienti, del patrimonio culturale e paesaggistico, e degli arredi. Sono inoltre riportati i vincoli di tutela, gli orari e le condizioni di accesso, con una gallery di immagini che spaziano dalle stampe storiche alle fotografie contemporanee dell’intero complesso.
Dalla home page è possibile accedere alle sezioni dedicate alle varie Istituzioni che hanno sede nella residenza storica comunale: la Civica Scuola di Musica Salvatore Licitra, la ReGiS – Rete dei Giardini Storici, il Museo di Fotografia, con orari di servizio e link ai siti istituzionali. La sezione centrale sarà la vetrina di tutte le iniziative in programma in villa Ghirlanda Silva e nelle aree adiacenti.
Vengono inoltre illustrati i vari spazi della location, con immagini, metrature e tariffario.
Una specifica sezione è invece dedicata alle attività che vi si svolgono: le iniziative di studio e valorizzazione curate dal settore Cultura, con il Centro Documentazione Storica, le attività di valorizzazione (visite guidate, open-day, performance e visite teatrali, storytelling) promosse dall’amministrazione comunale in collaborazione con le associazioni locali, le esposizioni temporanee e i progetti educativi rivolti alle scuole.
Un apposito spazio è dedicato al “mecenatismo culturale” dove è possibile approfondire contenuti e modalità per contribuire ai progetti attivi per la villa e il parco: dall’Art bonus, con la campagna di raccolta fondi destinati al restauro della residenza e degli apparati decorativi, alla ReGiS, con le attività di educazione permanente e le linee guida per la gestione programmata, al Gruppo di coordinamento intersettoriale sulla cura e gestione del sito.
“Villa Ghirlanda Silva – commenta l’assessore alla Cultura e Identità Daniela Maggi – è il simbolo della nostra città, un elemento del nostro patrimonio conosciuto anche al di fuori dei confini cittadini, pertanto era giusto e doveroso darle una valorizzazione anche mediatica attraverso la nascita di un sito web interamente dedicato. Un nuovo inizio in attesa di riprendere al più presto con tante iniziative”.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Carroponte, prolungato per tutto il 2021 contratto con Hub Music Factory

“In seguito all’impossibilità da parte di Hub Music Factory di far partire la stagione estiva …

Lascia un commento