Ospedale di Sesto e Bassini, in reparto arrivano gli armadi dei pigiami

Allestiti a partire dal 23 aprile nei primi reparti degli Ospedali di Sesto San Giovanni e Bassini di Cinisello Balsamo gli armadi dei pigiami. Si tratta di veri e propri armadi in cui i pazienti, con il supporto del personale socio-sanitario, possono gratuitamente trovare un cambio di biancheria pulita: pigiama, biancheria intima, spazzolino, dentifricio, calze, pantofole, prodotti per l’igiene personale (sapone bagno schiuma, shampoo).
Kit gratuiti che raggiungeranno nei prossimi giorni tutti i reparti dei due ospedali grazie al prezioso contributo delle associazioni, dei privati e di alcuni rivenditori che hanno aderito all’iniziativa donando gratuitamente il materiale. L’idea di allestire un armadio dei pigiami in ogni reparto è nata in questo periodo di emergenza per dare supporto e sostegno ai pazienti, garantendo a tutti un cambio periodico della biancheria intima che rappresenta il comfort minimo per ogni persona, ma anche alle famiglie che si trovano nell’impossibilità di dare assistenza anche materiale ai propri cari in Ospedale.
Le lunghe degenze dei pazienti, in media 20 giorni che possono diventare anche 35/40 per i pazienti che necessitano della Terapia Intensiva, l’impossibilità delle famiglie di poter assistere i propri cari portando i cambi di biancheria perché spesso in isolamento, ha evidenziato la necessità di poter garantire a tutti i pazienti la propria igiene personale, elemento essenziale anche per il proprio benessere psicofisico.
“Abbiamo attivato questo servizio in questa fase di particolare difficoltà per i pazienti e le famiglie – ha dichiarato la dott.ssa Barbara Mangiacavalli, Direttore Socio Sanitario ASST Nord Milano e ideatore del progetto – con l’obiettivo però di renderlo un servizio di supporto permanente nei nostri reparti anche una volta finita questa fase di emergenza. Un grazie va al personale infermieristico e di supporto per la collaborazione, la sensibilità e l’attenzione dimostrata per i nostri pazienti che va ben oltre la presa in carico dei soli bisogni sanitari e alle associazioni che hanno con entusiasmo aderito all’iniziativa consentendoci di far partire il progetto in tempi brevissimi.”
“Sia all’Ospedale di Sesto che al Bassini abbiamo accolto – ha dichiarato Gianfranco Galli, Direttore Servizio Professioni Sanitarie ASST Nord Milano – da subito con entusiasmo la proposta della dott.ssa Barbara Mangiacavalli di allestire un armadio in ogni reparto con dei beni di prima necessità per i nostri pazienti. E’ da subito partita una macchina organizzativa fatta di impegno, contatti, idee e in pochi giorni il progetto ha preso vita a dimostrazione che i nostri ospiti sono per noi persone prima che pazienti”.
Per aderire al progetto con donazioni di materiale: Sig.ra Carla Frezza carla.frezza@asst-nordmilano.it 02/57998628; Sig.ra Stefania Mercogliano stefania.mercogliano@asst-nordmilano.it 02/57998537.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Elogio al cestino …

Elogio al cestino. Caro cestino devo proprio farti i miei complimenti: non so come tu …

Lascia un commento