25 Aprile, Anpi: il nostro omaggio ai caduti per la libertà

Il 25 Aprile 2020 ricorre il  settantacinquesimo della Liberazione e Anpi, sezione 340 Martiri di Sesto San Giovanni intende omaggiare i caduti pur attenendosi alle giuste restrizioni atte a contenere la diffusione del virus Covid. “Nonostante le giuste restrizioni per la pandemia – sottolineano dal Comitato di Presidenza – non vogliamo rinunciare al doveroso omaggio ai martiri che resero possibile con il loro sacrificio la nascita di una nuova Italia”.
La sezione ha così organizzato, osservando le norme in vigore, la posa di un fiore sulle numerose lapidi che in città ricordano chi è caduto per la libertà. “Ringraziamo il fiorista Vino per la disponibilità alla posa dei fiori – concludono dal Comitato – e invitiamo tutti gli antifascisti a salutare il 25 Aprile alle 15.00 dai loro balconi e dalle loro finestre con il canto di Bella Ciao”.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Primarie PD, costituito a Sesto il Comitato per Elly Schlein

Giovedì 2 febbraio è stato costituito a Sesto San Giovanni il comitato in favore della candidatura …

Lascia un commento