Sangalli a Sala: avanti sul confronto per la ripartenza di Milano

Carlo Sangalli

“I nuovi orari di Milano saranno un passaggio chiave per ripartire e riavviare progressivamente la città – afferma Carlo Sangalli, presidente di Confcommercio – Ieri mi sono sentito con il sindaco Sala e gli ho confermato la disponibilità a partecipare a un tavolo di confronto con il mondo delle imprese che rappresentiamo e con le altre parti sociali. In questa fase dell’emergenza sanitaria è assolutamente importante pianificare tempi e modi della ripartenza di Milano”. E il tema della gestione degli orari è centrale. “Altrettanto importanti sono le aperture del Sindaco sulla sospensione di alcuni tributi locali e sulla disponibilità di valutare altre agevolazioni che riguardano imprese e cittadini. Questa crisi drammatica nasce da un’emergenza sanitaria e dovranno essere gli scienziati a dare le indicazioni per ripartire in sicurezza, poi la politica dovrà fare sintesi e prendere delle decisioni. Milano, così come il Paese, deve essere pronta a mettere in campo nuove soluzioni e nuove azioni per ritornare progressivamente alla normalità. Un tavolo di confronto e di ascolto su questi temi è il primo passo necessario”.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Hilton torna ad assumere: 250 posizioni libere

Hilton, una delle catene alberghiere più prestigiose, torna ad assumere con il Recruiting Day online: …

Lascia un commento