L'ospedale in fiera

Coronavirus, Ospedale in Fiera. Fontana: grazie a chi ci ha creduto

“Ghe sem! Qualcosa di davvero grande. È la prova che volere è potere e che la Lombardia non si ferma davanti a niente. Grazie a tutti coloro che ci hanno creduto e stanno lavorando per raggiungere un risultato straordinario”. Lo ha scritto sulla sua pagina Facebook il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, che, nel tardo pomeriggio di domenica 29 marzo, ha effettuato un sopralluogo presso il nuovo ospedale realizzato in Fiera a Milano per pazienti affetti da coronavirus.
In questi giorni i lavori nel Padiglione 1 – 2 del Portello a Fieramilanocity, 25mila metri quadrati, proseguono su tre turni, 24 ore su 24, impegnando circa 250 i lavoratori.
Operai, tecnici e maestranze sono all’opera per realizzare i primi otto moduli della struttura che disporrà di 250 posti di terapia intensiva, ciascuno dei quali potrà ospitare sette pazienti. Il Policlinico di Milano gestirà la struttura e il personale sanitario, indicativamente oltre mille gli operatori sanitari.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Sesto, via libera al nuovo commissariato Polizia sulle ex Falck

La conferenza dei servizi del Ministero dell’Interno ha dato il via libera alla realizzazione del …

Lascia un commento