Home » Cronaca » Anche a Sesto volantini con falsa intestazione del Ministero degli interni

Anche a Sesto volantini con falsa intestazione del Ministero degli interni

A  Sesto, come in molte città italiane, è stato affisso negli androni e sui muri dei palazzi, un volantino scritto su carta intestata del “Ministero dell’Interno – Dipartimento della Pubblica Sicurezza”, con il logo della Repubblica Italiana. Si tratta di un falso. C’è scritto che chi non è residente nel condominio deve lasciare la sua abitazione per rientrare nel proprio domicilio di residenza, perché sarebbe in corso l’attività di controllo delle autorità.
Riporta anche l’obbligo di presentare la documentazione di affitto della casa e i propri documenti con foto. Bisogna fare attenzione. “Potrebbe essere la mossa di qualche malintenzionato per entrare nelle case in questo periodo di emergenza per Covid_19 – mettono in guardia dal Comune -. Se vedete in giro volantini simili, segnalateli alla Polizia di Stato o ai Carabinieri, non seguite le indicazioni che contengono.”.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Lombardia, aggiornamento del numero dei contagi

Nuovo aggiornamento del numero dei contagi in Lombardia. Si registrano 38 vittime, per un totale di 16.012. Ieri …

Lascia un commento