Prosegue l’impegno della Città metropolitana a favore delle scuole del territorio

Nonostante l’emergenza Coronavirus, prosegue l’attività della Città metropolitana. In questi giorni importanti risultati sono stati raggiunti a favore degli istituti superiori della nostra area metropolitana. A settembre, grazie alla collaborazione tra Città metropolitana, Gruppo CAP, le amministrazioni comunali interessate e l’IPIA di Cernusco sul Naviglio, si attiverà il primo corso in regione Lombardia di “Gestione delle acque e risanamento ambientale” che ha ottenuto il numero di studenti iscritti necessari.
La Fondazione di Comunità Milano ha inoltre finanziato il progetto CollegaMenti Digitali, presentato su un bando della Fondazione Mondo Digitale, con il supporto della Città metropolitana e dell’Istituto Falcone-Righi di Corsico. Questa iniziativa prevede la progettazione, l’allestimento e l’animazione di una Palestra dell’Innovazione: dal laboratorio di robotica a quello di fabbricazione digitale, a beneficio degli studenti e docenti del Falcone-Righi che la ospita e di tutti gli istituti del territorio.
L’Istituto bancario Intesa Sanpaolo, a seguito della riorganizzazione dei propri spazi e filiali, ha messo a disposizione delle nostre scuole arredi in ottime condizioni. La Città metropolitana ne ha facilitato il riuso, gestendo la distribuzione alle due scuole di Abbiategrasso: gli Istituti Bachelet e Alessandrini.
Infine la Città Metropolitana ha sottoscritto un accordo con la società Fastweb per distribuire 583 monitor LED alle 24 scuole che ne hanno fatto richiesta. Questa virtuosa collaborazione tra pubblico e privato mette a disposizione valide attrezzature tecnologiche ai nostri istituti. La consegna è prevista alla riapertura delle scuole.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Accordo Salesiani Sesto-Haier Europe: presentato il laboratorio Greenhouse

Haier Europe e le Opere Sociali Don Bosco inaugurano il laboratorio “Greenhouse” presso l’Istituto di …

Lascia un commento