Home » Salute » Appello dall’Hospice Bassini: servono tablet per aiutare i pazienti a comunicare con i loro cari

Appello dall’Hospice Bassini: servono tablet per aiutare i pazienti a comunicare con i loro cari

“In Hospice all’ospedale Bassini di Cinisello Balsamo abbiamo bisogno di far comunicare i pazienti in isolamento (ormai quasi tutti) che vorrebbero “vedere” i loro familiari. Non tutti possono fare una videochat per assenza di telefoni adeguati e il telefono comunque è piccolo. Noi medici ogni pomeriggio telefoniamo ai familiari per fare il resoconto della giornata ma non è sufficiente”. L’appello del Dr. Massimo Pizzuto sta viaggiando sui social da qualche ora ed è una richiesta di aiuto concreto per spezzare quella solitudine profonda che circonda i pazienti in questo momento di grande emergenza.
Il Dr. Pizzuto si rivolge a chi ha contatti con aziende che possano donare all’hospice uno o più tablet. “Così da poterli agganciare al wifi di reparto”, conclude il medico dell’UO cure palliative dell’hospice del Bassini.
Questo il contatto telefonico a cui rivolgersi, preferibilmente via messaggio, per segnalare la disponibilità di tablet: 347 4419648.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

ASST Nord Milano, al via i tamponi a pagamento per privati

Da lunedì 4 gennaio chi vuole eseguire un tampone naso-faringeo per ricerca Covid-19 per motivi …

Lascia un commento