Home » Cronaca » Coronavirus, conferma sull’esito negativo del tampone al 78enne sestese

Coronavirus, conferma sull’esito negativo del tampone al 78enne sestese

È arrivata ieri sera da Regione Lombardia la conferma sull’esito negativo del tampone al 78enne cittadino di Sesto San Giovanni, ricoverato all’ospedale San Raffaele. Già i primi controlli avevano dato risultati contraddittori. Fino all’esito  debolmente positivo di sabato sera. Ieri, lunedì 24 febbraio, le controprove eseguite dall’ospedale Spallanzani di Roma hanno dato esito negativo. «È da verificare se il paziente ha avuto il coronavirus e l’ha superato o se il Sacco ha commesso un errore nella valutazione», così in conferenza stampa l’assessore regionale al Welfare Giulio Gallera. Intanto, visto il mutamento della situazione a Sesto San Giovanni vengono quindi lievemente modificate le disposizioni da rispettare, previste dall’ordinanza di Regione Lombardia in accordo con il Governo: i centri commerciali Sarca e Vulcano possono rimanere aperti durante la settimana. Dovranno invece rimanere chiusi il sabato e la domenica, ad eccezione dei punti vendita di generi alimentari. I cittadini possono entrare anche senza la mascherina; i mercati comunali possono rimanere aperti durante la settimana. Dovranno invece rimanere chiusi il sabato e la domenica ad eccezione dei banchi che vendono generi alimentari; i bar, i locali notturni e tutti gli altri esercizi di intrattenimento aperti al pubblico devono rimanere chiusi tutti i giorni dalle 18.00 alle 6.00 del mattino.
Tutte le altre attività commerciali possono restare aperte senza nessuna restrizione di orari; le scuole di ogni ordine e grado e gli asili nido restano chiusi fino a fine settimana, in attesa di nuove disposizioni.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Covid19, Gallera: in Lombardia lento ma costante miglioramento

“In Lombardia stiamo assistendo a un lento, ma costante miglioramento, oggi anche su Milano. Complessivamente, dunque, i …

Lascia un commento