‘Antimafia – La nuova Resistenza’ al Teatro Binario 7

L’associazione culturale ‘DireFareDare’ conduce da sette anni un laboratorio teatrale dedicato a ragazze e ragazzi e quest’anno il laboratorio è parte del progetto “Antimafia-La nuova Resistenza”.
Il progetto, proposto con la Scuola di formazione Antonino Caponnetto e il Laboratorio Lapsus, dopo il ciclo d’incontri con alcuni dei protagonisti della battaglia antimafia (Nando dalla Chiesa, Salvatore Borsellino, Vera Pegna, Jole Garuti tra gli altri) e i laboratori storici di approfondimento con i ragazzi e le ragazze del laboratorio teatrale, si completa con il lavoro di ri-costruzione-socio-teatrale sui temi legati alla battaglia contro la criminalità organizzata dal titolo “Antimafia – La nuova Resistenza”.
“Durante il laboratorio – spiegano dall’associazione DireFareDare – i quattordici allievi, ragazzi e ragazze tra i sedici e i ventuno anni, allontanandosi dall’immagine stereotipata del fenomeno mafioso, hanno approfondito la conoscenza del sistema, vestito i ruoli dei criminali e interpretato le parole dei testimoni dell’antimafia. Il risultato è una ri-costruzione-socio-teatrale del fenomeno criminale e una proposta ad unirsi alla Resistenza attuata dai cittadini su tutto il territorio nazionale in difesa dei nostri diritti e della legalità”.
Lo spettacolo teatrale “Antimafia – La nuova Resistenza”, a cura del laboratorio teatrale ‘La Compagnia’, si terrà sabato 18 gennaio al Teatro Binario 7 in Via Turati 8 a Monza, con doppia programmazione alle 16,30 e alle 20.30. L’ingresso è gratuito ma è necessario prenotare. Per informazioni info@direfaredare.net – cell. 347 12 66 852 – www.direfaredare.net

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Trasferta prenatalizia per la Biblioteca dei Ragazzi

Trasferta prenatalizia al Centro Sarca per la Biblioteca dei Ragazzi di Sesto San Giovanni. In questi giorni …

Lascia un commento