Home » Casa » L’Unione Inquilini lamenta l’assenza di manutenzione nelle case Aler

L’Unione Inquilini lamenta l’assenza di manutenzione nelle case Aler

L’Unione Inquilini di Sesto lamenta “l’assenza di manutenzione nelle case Aler”. E riferendosi in particolare a uno stabile Aler in via Cantore 126, correda la segnalazione con una foto nella quale si vede chiaramente una finestra con un vetro rotto.
“Forse il vetro sarà stato rotto da un inquilino – spiegano – e la spesa andrà addebitata a chi abita nello stabile, ma la riparazione la deve eseguire chi amministra. Anche il citofono – aggiungono -, completamente mancante, deve essere sostituito dall’Aler altrimenti bisogna lasciare la porta sempre aperta. Anche quando le spese sono a carico degli inquilini, l’Aler non interviene costringendo le persone a vivere male”.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Unione Inquilini e Cip Tagarelli, continua la mobilitazione anti-sfratto

“Il picchetto del 21 gennaio si è concluso con il rinvio dello sfratto al 12 …

Lascia un commento