Home » Cronaca » Cinisello, al via la prima edizione del Concorso “Natale in vetrina”

Cinisello, al via la prima edizione del Concorso “Natale in vetrina”

Una nuova iniziativa per promuovere e rilanciare le attività commerciali di vicinato, valorizzarne l’aspetto estetico, dare linfa al marketing e favorire la partecipazione cittadina. Questo l’obiettivo del concorso lanciato dall’Assessorato al Commercio e Attività Produttive del Comune di Cinisello Balsamo, in collaborazione con ConfCommercio, ConfArtigianato e Pro Loco, in occasione delle festività natalizie.
“La 1ª edizione del concorso “Natale in Vetrina” è l’occasione, in vista delle prossime festività, per vivacizzare la città, incentivare la riscoperta delle attività commerciali del territorio o semplicemente rendere più attrattive le vie cittadine e più piacevole la passeggiata – commenta Giuseppe Berlino, Vicesindaco con delega al Commercio spiega così il valore dell’iniziativa -:  L’invito ai negozianti è quello di abbellire le loro vetrine con allestimenti che richiamino la tradizione del Natale per creare una maggiore atmosfera di festa”.
La partecipazione è gratuita e aperta a tutte le attività, commerciali e artigianali, e dei pubblici esercizi dotati di vetrina, presenti sul territorio cittadino, che dovranno dare la loro adesione al bando entro il 9 dicembre 2019. I commercianti, che decideranno di raccogliere la sfida, dovranno allestire entro il 10 dicembre le vetrine secondo la propria fantasia e la propria interpretazione del Natale. Dall’11 al 15 dicembre, il personale incaricato dal Comune si recherà presso gli esercizi commerciali aderenti per fotografare le vetrine allestite. Le immagini saranno pubblicate, in un apposito album, sul sito internet del Comune, sulla pagina Facebook del Comune e sulla pagina Facebook dell’ufficio Commercio Cb-Shop Commercio. A ogni immagine corrisponderà il nome dell’attività e il numero identificativo per il voto.
A questo punto entreranno in gioco i cittadini e i visitatori: dal 16 fino al 31 dicembre potranno votare, esprimendo una sola preferenza. Il voto espresso dai cittadini selezionerà le migliori 10 vetrine cittadine. Ai fini della premiazione finale verrà istituita una giuria tecnica che decreterà, le prime 3 vetrine tra le 10 vetrine più votate dai cittadini, secondo criteri e modalità indicati nel regolamento del concorso. La prima vetrina classificata si aggiudicherà un premio in denaro di 500 euro; la seconda classificata 300 euro e la terza 150 euro. Non solo le vetrine, saranno oggetto di premiazione, ma anche coloro che parteciperanno al voto, utilizzando la sola forma cartacea, parteciperanno all’estrazione di 10 buoni acquisto del valore di 50 euro ciascuno, spendibili negli esercizi aderenti al concorso. Al titolare della prima vetrina classificata sarà inoltre consegnato un trofeo “artistico” simbolo del concorso “Natale in Vetrina”, che potrà essere esposto presso la stessa attività per tutto l’arco del 2020, sino alla proclamazione del vincitore dell’anno successivo, a cui passerà poi come testimone. Una targa speciale verrà, infine, attribuita dalla giuria tecnica, al più bel presepe allestito nelle vetrine aderenti al concorso. La premiazione del concorso avverrà entro la fine del mese di gennaio 2020, con un evento pubblico a cui saranno invitati tutti i titolari delle attività commerciali ed artigianali cittadine oltre che tutta la cittadinanza.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Polizia locale, serata di controlli: 9mila euro di verbali

Prosegue l’attività di presidio del territorio da parte della Polizia Locale. Durante il pattuglione di …

Lascia un commento