Home » Cronaca » Annullato convegno Casapound in Villa Torretta. Anpi: vittoria della mobilitazione antifascista

Annullato convegno Casapound in Villa Torretta. Anpi: vittoria della mobilitazione antifascista

Il prossimo 28 novembre si sarebbe dovuto tenere un convegno organizzato da Casa Pound presso il Grand Hotel Villa Torretta di Sesto San Giovanni. Il convegno però è stato annullato in seguito alla mobilitazione di numerose associazioni cittadine e di movimenti politici. “Le forze democratiche e antifasciste si sono immediatamente mobilitate – spiegano dall’ANPI cittadino – preoccupate del fatto che proprio Sesto San Giovanni città Medaglia d’Oro al Valor Militare, venisse regolarmente scelta dalla destra sovranista per l’organizzazione di una iniziativa di marchio fascista. Nell’ultimo anno sono state diverse le loro provocazioni e presenze in città. Il comunicato che denunciava la gravità dell’evento ha suscitato un largo coinvolgimento e numerose sono state le realtà e i singoli cittadini che si sono espressi per opporsi alla sua realizzazione. Ieri mattina l’Anpi ha inviato una mail alla direzione dell’hotel nella quale si sottolineava il fatto che Sesto San Giovanni, per la sua storia, non potesse accettare che un convegno del genere si svolgesse nel suo territorio. La direzione dell’hotel ha quindi verificato più precisamente da chi arrivasse la richiesta e, avendola ritenuta non accettabile ha subito comunicato ai richiedenti la non disponibilità all’utilizzo della propria struttura. Siamo soddisfatti di questa loro decisione e siamo grati a tutti quelli che si sono attivati per sensibilizzare la città in modo da impedire che questi personaggi con le loro iniziative continuino ad infangare la nostra storia. Dobbiamo sempre vigilare e fa sentire più alta la nostra voce”.
Queste le associazioni e le forze politiche firmatarie dell’appello alla mobilitazione: Anpi, Aned, Partigiani Cristiani, CGIL Camera del Lavoro Metropolitana e Camera del Lavoro di Sesto San Giovanni, Ass. Ventimila leghe, Ass. DireFareDare, Auser Sesto, Unione Inquilini Sesto,  Ass. Liber015, Freecamera, CSA Silvia Baldina, Ass. da Donna a Donna, Ass. Karama, Pax Christi Sesto, Sestante, Centro di iniziativa Proletaria Tagarelli, Volontari Emergency Sesto, Cespi, ASD Selecao Libertas calcetto, Cicolo Acli San Clemente, Ass. Lucrezia Marinelli, CGS Rondinella, Circolo Arci Nuova Torretta, Casa della Sinistra Cinisello, Anpi Cinisello, Partico Democratico, Partito della Rifondazione Comunista, Articolo Uno, La Fabbrica della Città, Ass. e gruppo consigliare Sesto al Primo Posto, Sinistra Italiana, Giovani Sestesi, Partito Comunista Italiano, Movimento 5 Stelle, Possibile.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Polizia locale, serata di controlli: 9mila euro di verbali

Prosegue l’attività di presidio del territorio da parte della Polizia Locale. Durante il pattuglione di …

Lascia un commento