Sempre in servizio il 168° nucleo di volontariato e protezione civile ANC

Per i volontari di protezione civile aggiornarsi e partecipare alle esercitazioni è fondamentale. L’esercitazione è infatti un importante strumento di prevenzione e di verifica dei piani di emergenza, con l’obiettivo di testare il modello di intervento, di aggiornare le conoscenze del territorio e l’adeguatezza delle risorse.
Lo sanno bene i membri del 168° nucleo di volontariato e protezione civile ANC (Associazione nazionale carabinieri) di Sesto San Giovanni che nelle ultime settimane sono stati impegnati in una serie di trasferte proprio per delle esercitazioni. Il 27, 28 e 29 settembre ad Abbiategrasso ed il 4, 5 e 6 ottobre a Barzio, in provincia di Lecco.
“Dieci di noi hanno partecipato per conto CCV-MI e Città Metropolitana alla esercitazione Mast 2019 di Abbiategrasso e tredici alla esercitazione PC ANC Lombardia Barzio per conto di ANC Regione Lombardia – spiega il Presidente Dino Gigli – Sono stati due importanti momenti di formazione durante i quali abbiamo anche avuto modo di confrontarci con i colleghi di altri nuclei”.
Momenti di formazione e esercitazione che ritroviamo in una ricca galleria fotografica caricata sul sito web dell’ANC e sulla pagina facebook della associazione, unitamente alle immagini degli eventi in cui hanno prestato servizio negli ultimi mesi: dai ‘Cinquini rombanti’ in piazza Petazzi al Geas Day al Pala Mazzarello di Cinisello; dalla terza edizione dell’UISP Police Games alla campagna nazionale di buone pratiche di protezione civile ‘Io non rischio’.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Comitato Cittadini Piazza Trento Trieste, presidio di protesta sotto il Municipio

Il comitato cittadini Piazza Trento e Trieste torna ad accendere i riflettori sul quartiere e …

Lascia un commento