Home » Cronaca » Protezione civile, la sede operativa sestese sarà in via Manin

Protezione civile, la sede operativa sestese sarà in via Manin

Il Nucleo di Protezione Civile Comunale di Sesto San Giovanni verrà dotato di una sede operativa attrezzata e arredata in via Manin 110, all’interno di un immobile comunale ceduto dall’amministrazione in comodato d’uso gratuito. Uno spazio adeguato per consentire alla Protezione Civile di rispondere alle eventuali necessità in caso di emergenze sul territorio di Sesto San Giovanni, come per esempio le piccole esondazioni del fiume Lambro. Il compito del gruppo è anche quello di intervenire durante eventi cittadini di una certa consistenza.
Nello stesso stabile di via Manin 110 è attiva la sede della Croce Rossa Italiana e nei prossimi mesi si trasferirà qui anche l’Associazione Nazionale Carabinieri (attualmente nella sede di via Benedetto Croce) che, oltre alle finalità di carattere sociale, civile e di presidio urbano, garantisce l’espletamento di interventi nell’ambito delle attività di Protezione Civile.
“Con l’obiettivo di rafforzare i servizi esistenti per meglio affrontare i possibili scenari emergenziali che possono verificarsi sul territorio cittadino – dichiarano dal Comune -, la giunta ha deliberato la decisione di cedere al Nucleo di Protezione Civile Comunale uno spazio nello stesso complesso immobiliare di Cri e Anc”.
Siamo contenti – commenta il sindaco Roberto Di Stefano – di dare una sede al Nucleo di Protezione Civile, un gruppo fondamentale per la gestione delle calamità e delle emergenze sul territorio che sa come gestire i momenti difficili. Affiancando la sede della Protezione Civile a quella della Croce Rossa e in futuro dell’Associazione Nazionale Carabinieri diamo prova di una pianificazione strategica che ci permette di andare ad affrontare al meglio situazioni emergenziali e di pericolo”.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Sesto, spacciatore fermato e denunciato a piede libero

Il Nucleo di Polizia Giudiziaria ha fermato ieri uno spacciatore egiziano, sorpreso mentre cedeva una dose di …

Lascia un commento