Home » Cronaca » Camminata cittadina in ricordo degli uomini che hanno fatto la storia della Resistenza

Camminata cittadina in ricordo degli uomini che hanno fatto la storia della Resistenza

Si sono dati appuntamento sabato 14 settembre, nel primo pomeriggio, davanti alle scuola primaria Mario Galli a Sesto San Giovanni per dare inizio ad una camminata a tappe per ripercorrere la storia di uomini, legati a Sesto San Giovanni, che hanno fatto la storia della Resistenza: da Levi a Casiraghi, ai Picardi.
A proporre la ‘Camminata antifascista’ per le vie della città è stato il gruppo facebook ‘Quelli che amano Sesto San Giovanni’. “Abbiamo pensato di organizzare questa iniziativa – racconta la admin del gruppo Stefania Cavasassi – perché amiamo la nostra città,  Medaglia d’oro al valore militare per il tributo dei propri concittadini alla lotta di Liberazione nazionale e perché ci sembra giusto e doveroso far conoscere la storia di tanti personaggi che hanno fatto la storia della Resistenza”.
Di diverse età le persone che hanno sfilato per la città fermandosi nei punti salienti per ascoltare, dalla voce della Cavasassi, la storia del nome legato a una lapide davanti alla quale magari si passa decine di volte distrattamente.
“Il corteo è partito proprio dalle scuole Galli perché si tratta di un edificio altamente simbolico: inizialmente utilizzato dagli Alleati, dopo l’8 settembre 1943, divenne un luogo di detenzione per molti antifascisti, che furono poi deportati nei campi di concentramento tedeschi”.
Dopo diverse e significative tappe (tra le altre, in piazza IV Novembre davanti alla lapide dedicata a Gilberto Levi e in via Leonardo da Vinci, angolo Colombo, dove vivevano i fratelli Licinio ed Eliseo Picardi, arrestati e deportati a Mauthausen, poi trasferiti a Ebensee), la camminata si è conclusa davanti al Monumento della Resistenza che ripercorre in tredici bassorilievi e gli anni della Resistenza e della lotta antifascista dal 1922 al 1945.

 

 

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Sesto, spacciatore fermato e denunciato a piede libero

Il Nucleo di Polizia Giudiziaria ha fermato ieri uno spacciatore egiziano, sorpreso mentre cedeva una dose di …

Lascia un commento