Home » Cronaca » Scuola e educazione » Servizio Civile nella Città Metropolitana, opportunità per venti giovani

Servizio Civile nella Città Metropolitana, opportunità per venti giovani

Anche quest’anno 20 giovani avranno l’opportunità di sperimentarsi e formarsi per un anno negli uffici della Città Metropolitana, con progetti che spaziano dalle politiche giovanili all’ambiente alla rigenerazione urbana.
Si tratta di una reale esperienza di cittadinanza attiva, che oltre ad un contributo economico mensile di 433,80 euro per 25 ore settimanali, permetterà ai giovani di avvicinarsi al mondo del lavoro e di conoscere dall’interno il funzionamento della pubblica amministrazione. I candidati dovranno presentare la domanda di adesione online entro il 10 ottobre.
“Il Servizio Civile è un’opportunità davvero importante per tutti i giovani – sottolinea il consigliere delegato alle Politiche Giovanili Giorgio Mantoan – ed è anche un’occasione interessante per conoscere da vicino una realtà politica e amministrativa complessa come quella della Città Metropolitana. Il nuovo servizio “universale” ha introdotto diverse sfide e opportunità; insieme ad Anci Lombardia e ai partner siamo al lavoro per coglierle pienamente”.
È previsto anche un percorso di formazione, a cura di Anci Lombardia, ed i progetti sono validi per ottenere i crediti formativi universitari.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Bando nidi gratis, sperimentazione blockchain al via a Cinisello

Parte a settembre da Cinisello Balsamo la prima sperimentazione che Regione Lombardia attua per l’applicazione della blockchain …

Lascia un commento