Home » Tempo libero » Cinisello rende omaggio al genio di Leonardo

Cinisello rende omaggio al genio di Leonardo

Nel 500esimo anniversario dalla morte di Leonardo da Vinci, Cinisello Balsamo rende omaggio al genio rinascimentale attraverso una serie di eventi che si svolgeranno dal 27 al 29 settembre in Villa Ghirlanda Silva, nell’ambito di Ville Aperte in Brianza, la rassegna che permette di visitare oltre 150 beni pubblici e privati, molti dei quali normalmente chiusi, in 72 comuni delle province di Monza, Como, Lecco, Varese e della città metropolitana.
L’edizione numero 17 di Ville Aperte in Brianza si celebra nel segno del grande maestro. Leonardo Da Vinci sarà dunque protagonista di incontri, visite guidate, laboratori per bambini, esposizioni temporanee, e tanto altro.
L’apertura ufficiale della rassegna è fissata per venerdì 27 settembre alle ore 21, nella sala degli Specchi di Villa Ghirlanda Silva dove si svolgerà un ballo di epoca rinascimentale dedicato al tema dei pianeti.
Tutte le informazioni sugli eventi sono pubblicate sul sito istituzionale e sul sito di ville Aperte in Brianza.
L’iniziata è promossa dal Comune di Cinisello Balsamo con l’Associazione culturale Streghe e Fate e vede la partecipazione del Centro Documentazione Storica e di Regis (Rete dei Giardini Storici) e la collaborazione del Gruppo Astrofili di Cinisello Balsamo.
Si tratta di un’iniziativa di grande valore culturale che, attraverso la figura di Leonardo da Vinci, saprà valorizzare ulteriormente la nostra splendida villa Ghirlanda, la sua storia e il suo giardino. Desideriamo offrire questa opportunità ad un pubblico di tutte le età, anche non cinisellese”, ha commentato l’assessore Daniela Maggi.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Il cielo ritrovato, mostra di Roberto Fanari al Museo-Studio Francesco Messina

Incamminiamoci lungo la caotica e molto metropolitana Via Torino di Milano, direzione Colonne di San …

Lascia un commento