Home » Salute » Hospice Bassini, targa in memoria di Gianfranco Reina

Hospice Bassini, targa in memoria di Gianfranco Reina

Lunedì 15 luglio presso l’Hospice dell’Ospedale Bassini di Cinisello Balsamo è stata apposta una targa in memoria di Gianfranco Reina, paziente seguito dall’équipe di Cure Palliative. E’ un modo per ringraziare i benefattori che nel 2018 hanno finanziato con 100.000 euro diversi progetti integrativi all’Interno dell’Hospice, quali la Pet Therapy, la Musicoterapia e la Riflessoterapia. Il finanziamento è stato possibile grazie alla creazione del “Fondo Gianfranco Reina” a favore dell’associazione “Una mano alla Vita” che da tempo collabora con l’ASST Nord Milano.
Presenti il Direttore Generale di ASST Nord Milano – Dr.ssa Elisabetta Fabbrini – , il Presidente di “Una Mano alla Vita” – Dr. Piergiorgio Molinari – e l’Avv. Grignani, rappresentante della madre di Gianfranco Reina. L’Unità di Cure palliative e terapia del Dolore della ASST Nord Milano opera da più di trent’anni con un servizio di assistenza domiciliare attivo nei territori del Nord Milano (comuni di Cinisello, Sesto, Cormano, Cusano Milanino, Bresso e Cologno) e di Milano città con una presa in carico annuale di circa 350-400 pazienti.
L’Hospice del Bassini è attivo dal 2012 con 10 posti letto di degenza in camere singole con la possibilità di presenza per 24 ore di un familiare. La struttura comprende anche una biblioteca, una tisaneria ed una terrazza accessibili a pazienti e familiari.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Giornata Nazionale AIDO, in piazza anche i volontari sestesi

Torna l’appuntamento con la Giornata Nazionale di informazione e autofinanziamento, promossa dall’Associazione Italiana per la …

Lascia un commento