Home » Cronaca » Donna trovata senza vita nell’appartamento in via Sicilia, indagano i carabinieri

Donna trovata senza vita nell’appartamento in via Sicilia, indagano i carabinieri

I carabinieri della Compagnia di Sesto San Giovanni stanno ancora indagando sulla morte della donna sestese di 49 anni che, ieri sera, ha perso la vita in seguito a una profonda ferita alla gola. A ritrovarla, stesa a terra nel soggiorno, è stato il marito. Rientrato a casa, in via Sicilia, nel cuore del quartiere Rondinella, si è ritrovato davanti il corpo senza vita della moglie. Immediatamente ha chiamato i soccorsi, che sono però stati inutili.
L’episodio si sarebbe verificato nella tarda serata di martedì 23 aprile. Accanto alla donna, sarebbe stato ritrovato anche il coltello che avrebbe inflitto le ferite.
In queste ore i carabinieri hanno rintracciato il figlio della donna. Il 21enne, definito come ‘un giovane con disagi comportamentali’, era risultato irreperibile. Secondo quanto ricostruito dai primi accertamenti, sarebbe uscito di casa meno di un’ora prima del ritrovamento del cadavere della madre da parte del padre, di rientro dal lavoro.  Il giovane è stato bloccato dai carabinieri di Cinisello e portato in caserma per essere sentito dal pm (fonte Ansa).

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Dpcm gennaio, in vigore da domani tra conferme e nuove restrizioni

Altri due mesi di restrizioni e sacrifici per gli italiani con il nuovo Dpcm in …

Lascia un commento