Caritas Salesiani, giunti ad Azaz i farmaci per la popolazione siriana

Da alcuni mesi la Caritas Salesiani di Sesto San Giovanni ha ‘abbracciato’ la campagna mondiale di sostegno al popolo Siriano promossa da Onsur Italia, associazione che si prefigge l’obiettivo di offrire sostegno alle famiglie siriane rimaste senza casa e che necessitano di sostentamento alimentari e medico, dopo anni di guerra e privazioni. Il lavoro di Onsur prende vita nei campi profughi, anche se, dati i recenti sviluppi della guerra, molti progetti mirano ad agire internamente alla Siria.
Ed è propio in terra siriana, ad Azaz che nei giorni scorsi sono giunte a destinazione i farmaci donati dalla  associazione di via Matteotti. “Gli scatoloni – ci spiega la presidente del centro di ascolto Caritas Salesiani, Laura Amadini – sono arrivati in questa cittadina a nord di Aleppo, proprio nei giorni scorsi”.
Una donazione preziosa per Onsur Italia, che opera in Siria con i suoi volontari e che sulla pagina facebook della associazione (Campagna mondiale di sostegno al popolo siriano – Italia) hanno subito ringraziato i volontari sestesi per questo ‘ponte’ benefico: “Grazie mille ai volontari della Lombardia – si legge sul post – e grazie di cuore alla Caritas Salesiani di Sesto San Giovanni e al Banco farmaceutico”. 

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Osservatorio. Plusvalenze: vere o fittizie?

Ha fatto molto scalpore la condanna inflitta ai dirigenti della Juventus e la conseguente penalizzazione di …

Lascia un commento