Home » Cronaca » Scuola e educazione » Università Bicocca, al via campagna crowdfunding con TwigoStore
Davide Gualandris e Alessio Abondio

Università Bicocca, al via campagna crowdfunding con TwigoStore

Con TwigoStore è partita la prima campagna di raccolta fondi dell’“Università del Crowdfunding”, l’iniziativa lanciata dall’Università di Milano-Bicocca che si svolgerà su Produzioni dal Basso, storica piattaforma italiana di crowdfunding.
TwigoStore è una piattaforma dedicata interamente alla musica, che premia i fan che supportano gli artisti in Wavecoin, una moneta virtuale spendibile per l’acquisto di prodotti ufficiali o per ottenerli a prezzo scontato.
Nato dall’idea di Davide Gualandris e Alessio Abondio, due studenti del corso di laurea Magistrale in Informatica dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca, TwigoStore è frutto dell’unione di due passioni che accomunano i due ragazzi: la musica e l’informatica. TwigoStore permette infatti di trovare CD, vinili, merchandising e biglietti dei concerti su un unico sito, ricevendo un ritorno economico (in Wavecoin) per ogni acquisto effettuato.
Obiettivo del progetto è creare un unico contenitore per la compravendita di prodotti legati alla musica, premiando i fan che preferiscono i prodotti musicali originali, e, al contempo, favorendo il commercio legale e la visibilità degli artisti (emergenti e non).
Il lancio ufficiale della piattaforma è previsto per marzo 2019, ma già ora si può contribuire all’avvio della startup sul sito, ricevendo in cambio recompense a tema, tra cui la possibilità di prendere un aperitivo con il proprio artista preferito, acquisire pass per assistere al backstage del concerto di uno degli artisti che venderanno su TwigoStore e ottenere sconti fino al 10% sui prodotti acquistati.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Kangourou della Matematica 2019, Sesto in finale con Lorenzo Segoloni

Anche quest’anno c’è un alunno sestese finalista al prestigioso concorso internazionale Kangourou della Matematica 2019 …

Lascia un commento