Home » Politica » Regolamento consulte, Perego (PD): chiederemo alla maggioranza il ritiro della delibera

Regolamento consulte, Perego (PD): chiederemo alla maggioranza il ritiro della delibera

Roberta Perego, capogruppo PD

“Questa sera in Consiglio Comunale è prevista la discussione della delibera del nuovo regolamento delle consulte delle associazioni: il gruppo consiliare del Partito Democratico chiederà alla maggioranza di ritirare questa delibera e di posticiparne la discussione”. Così Roberta Perego, capogruppo del Partito Democratico in Consiglio Comunale in merito alla discussione di questa sera della delibera che, una volta approvata, andrebbe a modificare il regolamento delle consulte delle associazioni. “Dopo le tante criticità riscontrate dai cittadini in Commissione Consigliare e le molte domande che non hanno ricevuto risposta, poste dai Consiglieri di opposizione, crediamo che un momento di riflessione e di raccolta dei suggerimenti e dei contributi che sono venuti da più parti sia necessario e rappresenti un’opportunità per tutta la città. Il Partito Democratico ritiene importante inoltre votare un regolamento che sia accompagnato dalle linee di indirizzo delle consulte: non potremo mai essere favorevoli a votare un contenitore vuoto, una delibera in bianco che poi verrebbe riempita dal contenuto magari più comodo per la maggioranza. Ritirare la delibera significherebbe valutare la reale opportunità di un cambiamento, a nostro avviso forzato e non necessario, e sopratutto lasciare le associazioni libere di agire in città nei momenti di confronto, senza apporre capelli o indirizzi politici. Auspichiamo – conclude Perego – che si uniscano alla nostra richiesta anche Consiglieri di altre forze politiche, a partire da quelle che da sempre si sono dette vicine al mondo dell’associazionismo e del volontariato”.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Sesto al primo posto, Savino Gianvecchio lascia il consiglio comunale

Savino Gianvecchio, capogruppo consiliare della lista civica ‘Sesto al primo posto’ lascia i banchi del …

Lascia un commento