Home » Tempo libero » Sport » Fitto carnet di impegni natalizi per l’Ice Cheerleader Team
L'Ice cheerleader team (foto Andy Benaglia)

Fitto carnet di impegni natalizi per l’Ice Cheerleader Team

Un carnet natalizio fitto di impegni per le giovanissime pattinatrici dell’Ice Cheerleader Team. Le abbiamo incontrate questa mattina, durante le prove con la coreografa Giorgia Boccalini, ex pattinatrice agonista. “Siamo insieme da poco più di un mese ma siamo già molto affiatate – spiega Giorgia -. E’ una esperienza fantastica, sono giovani, fresche, piene di entusiasmo. Pattinare insieme è un modo per far conoscere questa nuova disciplina sul ghiaccio, già molto diffusa negli Stati Uniti e in Europa come supporto all’hockey”.
Ma come nasce questo gruppo di giovanissime cheerleader? Grazie all’intuizione della capitana Anna Balducci, pattinatrice Geas con all’attivo diverse coppe nella specialità di Artistico e Figura. Ispirandosi alle colleghe americane che aprono le partite di football e basket, la diciottenne sestese ha dato vita al team coinvolgendo nel progetto le amiche pattinatrici agoniste del Geas ghiaccio, Sofia, Melissa (14 anni, la mascotte del gruppo), Chiara, Tamara. Dopo la collaborazione del primo anno con i Diavoli Sesto, al Palasesto, le ragazze sono pronte per spiccare il volo e sono alla ricerca di uno sponsor che le sostenga nelle attività e le aiuti a far conoscere a quante più persone possibili questa coinvolgente disciplina sportiva che unisce danza, ginnastica e pattinaggio.
Visi puliti, sorrisi aperti, entusiasmo alle stelle, le ragazze interrompono per un break le prove e si raccontano ai nostri lettori: “Ci stiamo preparando per l’esibizione di questa sera – ci spiega Anna, sui pattini dall’età di 11 anni -, siamo molto cariche. Proporremo tre nuove coreografie che speriamo coinvolgeranno il pubblico. Il nostro obiettivo per il 2019? Far conoscere questa meravigliosa disciplina sportiva e, perché no (sorride, ndr) ingrandire il gruppo”. Piena di entusiasmo anche Sofia, 17 anni, sul ghiaccio dall’età di 8 anni: “Quando Anna mi ha proposto di entrare nel gruppo ho subito accettato con piacere ed ora ci sto mettendo tutto il mio impegno perché ci sono molte potenzialità di crescita, ma soprattutto perché è bellissimo stare insieme, esibirci sul ghiaccio e divertirci”. Chiara, 14 anni, pattina da quando ne ha solo 3. “In realtà ho interrotto per qualche tempo per dedicarmi alla ginnastica artistica – precisa -, ma il richiamo del ghiaccio è stato troppo forte e grazie ad Anna sono rientrata”.
“Io ho iniziato a pattinare durante la scuola media – interviene Tamara 17 anni – e da allora non ho più smesso. Ora con questa nuova esperienza di ice cheerleading mi sto divertendo moltissimo”. “Oltre che colleghe sul ghiaccio siamo tutte amiche – rivela Melissa, 14 anni appena compiuti –, provare ed esibirsi insieme è una emozione grandissima, che ci unisce ancora di più”.
Le note di ‘Bang Bang’ risuonano in pista, è il segnale che le Ice Cheerleader devono tornare alle prove. Questa sera, alle 21, si esibiranno sul ghiaccio della pista di piazza Oldrini, nell’ambito delle iniziative dell’Amministrazione comunale “Natale nelle piazze”. Sarà poi possibile seguirle durante le successive esibizioni sabato 8 e venerdì 14 nella piazza della Chiesa a Cascina Gatti, sabato 15 e 22, venerdì 28 dicembre in piazza Oldrini e sabato 29 dicembre in piazza della Chiesa a Cascina Gatti. “Vi invitiamo tutti a venire a conoscerci – concludono le cheerleader sestesi – e a tenervi aggiornati su tutte le nostre attività sulla nostra pagina facebook Ice Cheerleader Team.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Basket, l’Allianz Geas continua a soffrire

L’Allianz Geas cade nella trasferta di Lucca, dove soprattutto le lunghe locali fanno la differenza …

Lascia un commento