Home » Tempo libero » La storia del cinema protagonista di un interessante corso del CSBNO

La storia del cinema protagonista di un interessante corso del CSBNO

Il Laureato di Mike Nichols

Sta volgendo al termine la prima parte della stagione dei corsi di formazione proposti, anche quest’anno, dal CSBNO (Consorzio Sistema Bibliotecario Nord-Ovest, ndr). Tra i corsi in calendario, il cui elenco è visibile al sito csbno.cosedafare.net, ha trovato spazio tanta cultura, in particolar modo, per gli amanti, gli appassionati o semplicemente chi voleva approcciarsi al tema, un corso sulla Storia Del Cinema.
Grazie al giovane, ma veterano per competenze e conoscenze, oltreché passione, Simone Soranna, che ha ottimamente condotto il corso; una platea di circa 15 corsisti di tutte le età, hanno potuto ripercorrere oltre cent’anni di Storia del Cinema, partendo dai primi rudimenti tecnici e visivi dei f.lli Lumière, passando per il cinema muto con Chaplin e Keaton a Welles, Hitchcock; alla parentesi del cinema neo-realista italiano che ha trovato la sua massima espressione in Rossellini, De Sica, Antonioni, Risi; ritornando ancora al cinema statunitense moderno, nato dall’ispirazione della Nouvelle Vague francese e da cui poi sono nate stelle del cinema come De Niro, Hoffman, Al Pacino, per citare alcuni attori, o Coppola, Kubrick etc..solo per citare qualche regista.
Il corso si è quindi concluso con il cinema post-moderno e contemporaneo, quest’ultimo sempre più legato indissolubilmente alle emozioni che i registi vogliono trasmettere al pubblico, non badando più alle trame.

Drive di Nicolas Winding Refn

Il ciclo di lezioni proposto è stato molto pregnante con sei lezioni da due ore distribuite su sei settimane tra ottobre e novembre. Il prezzo proposto, 70€ (60€ per i sostenitori della biblioteca in possesso della tessare teca+) è assolutamente competitivo e molto accessibile. Tra i corsisti intervistati spicca il commento della Sig.ra Rita Somasco, vera appassionata di cinema e molto preparata sugli argomenti più disparati, che ritiene il corso completo e ben preparato anche se una maggiore attenzione ad alcuni registi sarebbe stata più gradita.
Tra le difficoltà invece che sono state riscontrate dagli utenti, sono da citare la sede, l’informagiovani di Novate Milanese, ove ha avuto luogo il corso, non è tra le sedi più comode da raggiungere ed anche i materiali tecnici messi a disposizione potevano essere migliori. CSBNO interpellato sul punto ha tenuto però a precisare che l’intento di organizzare corsi anche in sedi secondarie mira a sviluppare l’intero territorio in linea con i principi fondativi dello stesso Consorzio.
L’invito che i corsisti rivolgono al CSBNO è di poter promuovere maggiormente i corsi, anche fuori  dalle biblioteche e che ci sia una maggiore iterazione con il territorio, in particolare, per un corso di Storia del Cinema, ci si aspetterebbe una maggiore collaborazione con i Cinema del Nord-Ovest (Rondinella e Metropolis solo per citarne due) in modo da ampliare l’offerta formativa e coinvolgere quante più persone interessate ai diversi mondi del cinema.

Stefano Nasrawi

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Ospite del ‘Fatti Sentire Festival’ Giordana, finalista di ‘Amici’

Tutto pronto per “Fatti Sentire”, Festival della Musica Emergente Italiana in programma sabato 8 giugno …

Lascia un commento