Home » Tempo libero » Sport » Nuoto master, nuove vittorie per il sestese Gianni Verga

Nuoto master, nuove vittorie per il sestese Gianni Verga

Ci sono i numeri, ragguardevoli, e ci sono le emozioni. Quelle, mentre Gianni Verga, sestese, 78 anni, nuotatore categoria Master, ci racconta la sua stagione sportiva, sono fortissime e contano più di mille medaglie. “Penso ad esempio alla gara, impegnativa ma bellissima, a Orbetello, in Toscana nel mese di settembre – ci spiega il Verga –. Il mare era particolarmente “arrabbiato”: ogni due bracciate, risalivo per prendere aria ed ecco arrivare l’onda” (sorride).
Gare impegnative e combattute che hanno consentito al nuotatore sestese dei record di arricchire ulteriormente il suo già fitto palmares: quest’anno sono 12 i titoli italiani conquistati per un totale di 259 e di 1243 vittorie totali.
Numerose sono le vittorie in giro per l’Italia, in vasca e acque libere: 3 titoli nei 100 metri Delfino, 200 misti Staffetta 4 X 50 mista ai campionati regionali di Lodi nel febbraio 2018; 4 titoli italiani nei 50 Stile libero, 100 Stile libero e 200 metri Stile libero e a squadre ai campionati italiani Nuoto pinnato a Lignano Sabbiadoro. E ancora, Verga si è classificato primo al campionato italiano di Fondo nuoto pinnato nel mese di maggio a Milano e nei metri 4000 a Gaggiano (più titolo a squadre con la Nord Padania Varedo), primo classificato a giugno a Riccione al campionato italiano UISP con i colori dell’ASA Cinisello nei metri 400 Stile libero, mt 200 e mt 100 Delfino, primo nella Staffetta 4×50 mista e secondo nella Staffetta 4×50 Stile libero; primo nei mt 2000 Nuoto pinnato più titolo a squadre al campionato italiano e Fondo di Orbetello a settembre.
Titoli e vittorie a cui si aggiungono le brillanti prestazioni in numerosi trofei in lungo e in largo per l’Italia. “Ci tengo molto a citarne alcuni che sono molto importanti per me: ad esempio il primo posto all’11° Trofeo Snef Sondrio che fa salire le mie vittorie a 22 e al 33° Trofeo Brixia Fidelis dove sono arrivato a quota 66 vittorie. Tengo inoltre moltissimo a ricordare il primo posto nei metri 1500 Stile Libero al Trofeo Barbarossa e la vittoria al 27° Trofeo Nord Padania Varedo con la quale salgo a quota 54 vittorie”.
Ma tanti sono gli impegni che attendono Gianni Verga anche nelle prossime settimane; a novembre sarà impegnato nel Trofeo di Vimercate e a gennaio parteciperà ai campionati per i titoli UISP di Bologna e Lignano Sabbiadoro, nelle specialità Nuoto pinnato a squadre, sempre con i colori della Nord Padania Varedo. “Non mi fermo mai – ammette con un sorriso – ed ogni giorno alle 7 del mattino sono ad allenarmi alla piscina Lido Azzurro di Varedo. Lì sono di casa, mi alleno in tranquillità e mi preparo ai prossimi impegni sportivi”.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Sport e prevenzione, domenica 28 ottobre il Palasesto si tinge di rosa

Anche quest’anno i Diavoli Sesto hockey, charity partner della Lega Italiana per la Lotta contro …

Lascia un commento