Home » Tempo libero » Sport » Allianz Geas, vittoria importante in trasferta

Allianz Geas, vittoria importante in trasferta

Vittoria importante per noi, dopo un inizio di stagione con tre perse. Avevamo bisogno di un successo per prendere fiducia. Con cinque giocatrici nuove, il lavoro da svolgere era tanto. Speriamo che ora inizi un altro campionato”. Così coach Cinzia Zanotti subito dopo la vittoria delle ragazze dell’Allianz Geas. Nella quarta giornata, lAllianz Geas strappa la prima vittoria sul campo di Empoli: punti importantissimi in chiave salvezza. Le rossonere controllano lo scontro in tutti i quarti. Grazie ad una super-partenza di Loyd, Sesto inizia con un 5-0: le padrone di casa accorciano e impattano sul 19-19 a fine primo quarto, ma il canestro in contropiede di Galbiati riconsegna il vantaggio alle ospiti a 2’’ dalla prima sirena. Nella seconda frazione le ragazze di coach Zanotti esercitano un dominiototale su entrambi i lati del campo: grazie alla strenua difesa e alle buone soluzioni concretizzate, lAllianz Geas produce un profondo parziale di 20-3 e va negli spogliatoi sul +19. Empoli lascia il campo con soli tre punti realizzati nel secondo periodo, tutti a gioco fermo. Nel terzo quarto, le sestesi toccano il +22 dopo 2’25’’ e successivamente mantengono bene la distanza, nonostante i tentativi di rientro delle ragazze di coach Cioni. A metàdellultimo tempino le rossonere toccano il massimo +24, prima di finire lo scontro sul +15, dando riposo negli ultimi 3-4 minuti alle tre straniere contemporaneamente.
Per Sesto, a traino del gruppo ci sono le tre straniere, con un totale di 51 punti su 70 totali. Dopo un inizio di stagione non brillante, Brooque Williams raddrizza il proprio percorso e produce 17 punti (2/4 dai 6,75), 4 rimbalzi, 4 assist, 4 recuperate e 18 di valutazione. Continua a volare alto Kalis Loyd, con 19 punti (6/8 da due e 2/5 da tre), 4 rimbalzi, 4 assist, 2 rubate e 20 di valutazione; lala piccola svedese sta correndo il campionato a 17,5 punti (col 53% da due), 6,5 rimbalzi e 2,2 assist di media. Completa il terzetto Sophie Brunner, che fa 15 punti (3/3 dallarco), conditi da 4 rimbalzi, 2 steals, 2 stoppate e 20 di valutazione. Buona in cabina di regia Costanza Verona, con 7 punti (3/5 dal campo), 4 rimbalzi, 3 assist, 3 recuperate e 11 di valutazione.
Con questa vittoria Sesto si sblocca e raggiunge Battipaglia, Vigarano e Torino a quota una vittoria e tre sconfitte; domenica le geassine ospiteranno al PalaNat la forte San Martino di Lupari, quarta in classifica con tre successi e una sconfitta. 
Vai al tabellino completo della partita.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Sport e prevenzione, domenica 28 ottobre il Palasesto si tinge di rosa

Anche quest’anno i Diavoli Sesto hockey, charity partner della Lega Italiana per la Lotta contro …

Lascia un commento