Sciopero generale del 26 ottobre: venerdì nero per i trasporti

Venerdì 26 ottobre sarà una giornata di sciopero in tutta Italia. Le sigle sindacali Usi, Cub, Sgb e Sial Cobas hanno infatti proclamato una mobilitazione generale di 24 ore per tutte le categorie di lavoratori. Come si legge sul sito del ministero per la Pubblica Amministrazione, infatti, lo sciopero riguarderà tutto il personale a tempo indeterminato e determinato, con contratti precari e atipici, tutti i comparti, aree pubbliche (compresa la scuola) e le categorie del lavoro privato e cooperativo.
Tra gli altri, a incrociare le braccia saranno i lavoratori delle aziende dei trasporti locali. A Milano l’Atm ha comunicato gli orari della mobilitazione: dalle 8.45 alle 15 e poi dalle 18 a fine servizio.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Metrotranvia Milano Parco Nord–Seregno, il punto sull’avanzamento dei lavori

Il punto sullo stato di avanzamento dei lavori e la necessità di ridurre i disagi …

Lascia un commento