Home » Cronaca » Scuola e educazione » Cinisello, sessanta studenti tornano sui banchi della Bauer

Cinisello, sessanta studenti tornano sui banchi della Bauer

Questa mattina gli alunni i 63 studenti delle 3 classi della scuola secondaria di primo grado Bauer sono tornati sui banchi di scuola nell’edificio di via Partigiani, dopo il loro temporaneo trasferimento alla scuola Anna Frank.
“Abbiamo voluto portare il nostro saluto agli studenti e alle famiglie e augurare un buon inizio, ora avranno a disposizione spazi nuovi e più funzionali all’attività didattica” ha commentato l’assessore all’Istruzione Maria Gabriella Fumagalli, all’ingresso delle Bauer.
Sono, infatti, terminati i lavori di ristrutturazione nell’edificio scolastico che hanno permesso la realizzazione di tre nuove aule, due bagni, uno spazio riservato ai docenti e un ingresso dedicato. L’intervento, previsto nell’ambito del Bando nazionale Periferie, è stato finanziato dal Ministero delle Infrastrutture con un importo paria 140mila euro.
In attesa dell’agibilità delle aule, in questi primi mesi scolastici, i ragazzi hanno frequentato la scuola Anna Frank, di cui la Bauer è un distaccamento. Per andare incontro alle famiglie e ridurre il disagio, l’amministrazione comunale aveva predisposto un servizio di trasporto gratuito.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Interventi di dilizia scolastica, Città Metropolitana partecipa al bando regionale

Oltre 85 milioni di euro da utilizzare per la realizzazione di 37 progetti di edilizia …

Lascia un commento