Home » Cronaca » Firmato protocollo per nuovo commissariato sulle aree Falck

Firmato protocollo per nuovo commissariato sulle aree Falck

La firma del protocollo in prefettura

E’ stato sottoscritto mercoledì 26 settembre in Prefettura a Milano il protocollo d’intesa per la realizzazione del nuovo Commissariato di Polizia di Sesto San Giovanni. Protocollo che nasce dall’esigenza espressa più volte dalla Questura di Milano e dall’amministrazione comunale di Sesto San Giovanni di disporre di una nuova e più funzionale struttura in città anche in ragione delle accresciute esigenze operative. A firmare l’atto, il Prefetto di Milano, Luciana Lamorgese, l’assessore a Sicurezza, immigrazione e polizia locale di Regione Lombardia, Riccardo De Corato, la Questura di Milano ed il sindaco del Comune di Sesto San Giovanni, Roberto Di Stefano. 
La struttura, che sarà cofinanziata da Regione Lombardia, verrà realizzata all’interno dell’area ex Falck (precisamente nell’ex comparto Concordia – Via Esedra) dove è prevista la costruzione della Città della Salute e della Ricerca.
“A Sesto San Giovani nel dicembre 2016 – ricorda l’assessore De Corato – i due poliziotti Cristian Movio e Luca Scata’, in uno scontro a fuoco (nel piazzale della stazione ferroviaria, ndr), uccisero il killer della strage di Berlino, Anis Amri, l’uomo che si lanciò con un camion sulla folla dei mercatini di Natale, uccidendo 12 persone, tra cui l’italiana Fabrizia Di Lorenzo, e ferendone una cinquantina. Nonostante l’eroico gesto dei due agenti, però, la Germania negò loro l’onorificenza”. “Regione Lombardia – aggiunge l’assessore – anche in segno di riconoscimento delle Forze dell’Ordine, promise che avrebbe realizzato uno nuovo Commissariato nel comune di Sesto San Giovanni, visto che quello esistente era ormai vetusto e inadeguato”.
La sottoscrizione del Protocollo definisce il percorso e le modalità di sviluppo del progetto per la realizzazione del nuovo Commissariato di Pubblica Sicurezza. Nedocumento è prevista la costituzione di un ‘Comitato istituzionale, affiancato da un ‘Tavolo tecnico operativo’, coordinato dal Servizio Tecnico – Logistico Patrimoniale della Polizia di Stato di Milano, che avrà il compito di implementare le attività previste e proporre soluzioni ad eventuali criticità”.
“Sono particolarmente soddisfatto di questo accordo – commenta il sindaco Di Stefano – che evidenzia la volontà comune di tutte le istituzioni per la creazione del nuovo commissariato a Sesto San Giovanni. Riteniamo sia un passaggio rilevante nell’ottica di creare a Sesto San Giovanni una struttura di pubblica sicurezza adeguata alla città e anche alla futura area della Città della Salute. Ringrazio Prefettura, Questura e Regione Lombardia per averci sostenuto in questo percorso che ora prevede dei tavoli tecnici operativi per portare avanti l’attuazione del protocollo. Confermiamo, con questa firma, la nostra attenzione alla sicurezza che è una priorità assoluta per la nostra amministrazione”.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Sesto, incendio in una villetta in via Boccaccio

Colonna di fumo nero e fiamme alte in via Boccaccio a Sesto San Giovanni. Ci …

Lascia un commento