Home » Tempo libero » Lezziero, primo album solista dell’artista milanese

Lezziero, primo album solista dell’artista milanese

Luca Lezziero

Uscito ad ottobre 2017 in digitale, “lezziero” è diventato un disco fisico, stampato e distribuito nel luglio scorso dalla Riff Records. Un lavoro suggestivo e multiforme quello del musicista milanese Luca Lezziero che accosta tocchi poetici e avvolgenti a momenti di malinconia.
Artista a tutto tondo – oltre che musicista, è anche autore, scrittore di poesie e regista – Lezziero ha collaborato con l’amico Cesare Malfatti (conosciuto ai tempi della collaborazione di entrambi con i La Crus), che ha curato la produzione artistica del disco. Nell’album Malfatti suona la maggior parte degli strumenti ed è suo il brano “L’estate che non c’è” di cui Lezziero ha scritto il testo. Una scrittura semplice e delicata, quella di Lezziero, che si muove all’interno di schemi, sonori e autorali consolidati, provando a spostarli un po’ più in là.
Il lavoro sulle melodie vocali è molto sentito, nel desiderio di trovare un equilibrio tra comprensione delle parole e fluidità del suono. I testi parlano di quello di cui l’autore racconta da sempre, il senso del tempo e il mistero del suo sfuggirci (Il vizio di cercare in ogni luogo la danza silenziosa dei rumori è la virtù di chi rimane fuori – Soltanto un istante), le cose piccole e insignificanti che però ci sopravvivono e come fare per capire un po’ più di se stessi.
I richiami letterari non sono scoperti e citati ma piuttosto sottintesi, i riferimenti sono alla poesia di Eliot, la scrittura del quotidiano di George Perec e la letteratura italiana dei ‘60.
Musicalmente invece si percepisce la radice anni ’90 e il richiamo ad una tradizione più “classica” legata soprattutto a Ivano Fossati. L’ultimo brano, ascoltabile solo sulla pagina soundlcoud e liberamente scaricabile è una “finta” ghost track, un breve e sentito omaggio ad uno dei gruppi più amati, gli Scisma di Paolo Benvegnù. Una rilettura di “Jetsons High Speed”, bellissima canzone tratta da “Armstrong”, in chiave minimale ed acustica.
Info: lezziero. Riff Records. Data di uscita 27 ottobre 2017 web soundcloud.com/lezziero contatti lezzieromusica@gmail.com

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Lo sbarco sulla Luna protagonista di una mostra interattiva a SpazioMil

Il 20 luglio 1969 l’Uomo compiva quello che è stato definito “un piccolo passo per …

Lascia un commento