Home » Politica » Notizie dagli enti » Cessione aree Falck a fondazioni Irccs Istituto Tumori e Besta

Cessione aree Falck a fondazioni Irccs Istituto Tumori e Besta

“L’accordo di cessione delle aree ex Falck dal Comune alle fondazioni degli Irccs dell’Istituto dei Tumori e del Besta – commenta il Sindaco di Sesto San Giovanni, Roberto Di Stefano – rappresenta un momento importantissimo per Sesto San Giovanni.
Ringrazio Regione Lombardia, il governatore Fontana, gli assessori Gallera, Sertori e Cattaneo per questa firma che è particolarmente significativa nel percorso verso la Città della Salute.
Un grazie particolare anche ai rappresentanti degli Irccs e di Milanosesto che ci accompagnano quotidianamente in questa strada di grande lavoro per un obiettivo comune.
Questo passaggio ci consente di dare nuovo slancio a un progetto che ogni giorno di più attira nuove realtà, nuovi investimenti, nuovi grandi possibilità legate alla ricerca e alla salute.
Meno di un anno fa con Besta e Istituto dei Tumori, Università Statale e Università Bicocca abbiamo firmato l’accordo per la realizzazione della scuola di alta formazione universitaria presso la Città della Salute. Continuiamo a voler creare sinergie tra le migliori esperienze in ambito di ricerca, formazione e assistenza clinica.
Si stanno creando dunque i presupposti per portare avanti un’eccellenza a livello internazionale in campo scientifico e medico con Sesto San Giovanni nuovo polo di rilievo per la ricerca e la salute. Siamo costantemente aperti al coinvolgimento di altri interlocutori: università, enti di ricerca o ospedali dell’area territoriale, regionale e anche extra regione e aziende del settore”
“E’ stato un anno impegnativo e difficile – commenta l’assessore all’urbanistica Antonio Lamiranda – e non era scontato il risultato odierno. E’ un importante intervento pubblico che tra ospedale e opere infrastrutturali investirà più di 700 milioni di euro. Contiamo di attirare da adesso numerosi investitori privati”.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Città metropolitana, approvato schema di bilancio

Per la prima volta dalla sua istituzione la Città metropolitana potrà approvare il proprio documento …

Lascia un commento