Home » Tempo libero » Sport » Volley, Barbara Marzano: lascio la Libertas Sesto

Volley, Barbara Marzano: lascio la Libertas Sesto

“Dal 29 giugno la mia strada e quella della Libertas Volley si sono divise”. Così Barbara Marzano commenta le sue recenti dimissioni da consigliere del direttivo e Project Manager della Libertas Volley Sesto.  Una scelta sofferta ma inevitabile. “Alla base delle mie dimissioni – sottolinea – ci sono due differenti  visioni nella promozione dello sport. Ci tengo a precisare che, soprattutto in virtù del mio ruolo di referente del settore progetti sportivi all’interno delle scuole, sono una persona inclusiva e tale intendo restare, a differenza del direttore sportivo che, con le sue ultime discutibili decisioni, avallate dalla presidenza della Libertas Volley Sesto, ha di fatto escuso una intera categoria, la Under 16”. L’impegno di Barbara Marzano proseguirà in ogni caso nel mondo dello sport. “Continuerò a portare avanti nell’ambito del mio ruolo di Vicepresidente della Consulta dello Sport di Sesto San Giovanni progetti sportivi nei quali credo fortemente. Lo sport è e continuerà ad essere una delle mie più grandi passioni. Continuerò a lavorare pertanto per promuoverne  la valorizzazione e per diffondere tra i giovani una vera e profonda cultura dello sport”. Infine i ringraziamenti: “Ringrazio tutti coloro che, insieme a me, hanno collaborato per la crescita di questa associazione. Associazione di cui sono stata anche ufficio stampa, contribuendone al rilancio tramite eventi e iniziative nelle scuole come, ad esempio, l’ultimo centro estivo multisport Libertas. Infine un grande in  ‘bocca al lupo’ alle nostre ragazze e a chi continuerà ad occuparsi della associazione”.

Circa specchiosesto

Controlla Anche

Allianz Geas, mercoledì a Crema prima amichevole pre-campionato

L’Allianz Geas si porta sulla pista di rullaggio: mercoledì alle 20.30 al palazzetto di Crema …

Lascia un commento